Stroncato da un infarto, Gigi Sabani ci ha lasciato

E' grande il dispiacere per la morte di un uomo che ci ha regalato molti sorrisi e che ancora non aveva 55 anni. Gigi Sabani negli ultimi anni non era così presente in tv, ma la sua voce, in grado di imitare tante altre voci, la conoscevamo tutti. E' stato un precursore, uno dei primi imitatori da dieci e lode. Lo ha stroncato un infarto nella serata di ieri, mentre si trovava a casa della sorella.

Nato a Roma nel 1952, Gigi Sabani esordi' in televisione nel 1979 su Raiuno. Aveva incredibili capacità di imitatore, che aveva già mostrato in pubblico nella trasmissione radiofonica La Corrida, condotta da Corrado, un altro presentatore che da anni ci manca.

E pensare che fu quella performance a farlo notare da Pippo Baudo, che lo ingaggiò a Domenica in nel 1979, confermandolo poi nelle edizioni '81 e '82 di Fantastico, il fortunato varietà del sabato sera. Sabani si affermò così come il più celebre imitatore della nuova tv, passando poi, già nel 1983, sulle reti Mediaset, prima con Premiatissima su Canale 5, poi conducendo in proprio un programma, Ok Il prezzo é giusto su Italia 1, che l'anno dopo vinse anche un premio come migliore edizione del format americano Ok The price is right.

A metà degli anni novanta conobbe forse il peggior periodo della sua vita: venne coinvolto nella vicenda giudiziaria legata alla corruzione nel mondo dello spettacolo in conseguenza delle dichiarazioni di Raffaella Zardo. Viene però scagionato e anche risarcito per i 13 giorni di detenzione trascorsi agli arresti domiciliari.

Da allora, tuttavia, il suo umore cambiò, la sua vitalità un po' si spense: nelle apparizioni pubbliche non sembrava più lo stesso Sabani che tanto ci piaceva.

Ed anche in questo caso wikipedia, con grande tristezza per tutti coloro che lo hanno amato, è gia aggiornata e riporta la notizia della scomparsa e quelle sulla sua carriera.

Lanciato da Corrado alla radio, inizia la sua carriera in televisione alla fine degli anni settanta, comparendo nelle vesti di imitatore. Nel 1980 parteciperà a Domenica In, varietà condotto all'epoca da Pippo Baudo mentre tra il 1981 ed il 1982 conduce due edizioni di Fantastico e Premiatissima.

Nel 1983 esce il suo disco A me mi torna in mente una canzone (vedi anche Bimbomix) che lo fa notare anche come cantante (nel 1989 parteciperà anche al Festival di Sanremo). Sempre nel 1983 presenta su Mediaset il programma Ok il prezzo è giusto, che verrà poi condotto da Iva Zanicchi.

Negli anni seguenti avvicenda presentazioni in RAI ed a Mediaset. Tra i suoi programmi ci sono Stasera mi butto, Piacere Raiuno, Domenica In e La sai l'ultima?.

Gigi Sabani si spegne improvvisamente nella notte tra il 3 e il 4 settembre 2007, stroncato da un infarto, mentre si trovava a casa della sorella.

Muore per un malore il 5 settembre 2007.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Houston, abbiamo un problema!

Simona Ventura la spara grossa, sconvolta dalle gemelle K

Leggi anche
Contents.media