Stash indagato per il noleggio di due auto: “Era all’oscuro di tutto”

Stash indagato per il noleggio di due auto: il suo avvocato spiega la faccenda.

Stash, leader dei The Kolors, è stato indagato per ricettazione. L’accusa è da ricollegare al noleggio di due auto, una Ferrari e una Maserati. Mentre il cantante ha preferito non commentare la vicenda, il suo legale ha provato a fare chiarezza. 

Stash indagato per ricettazione

Fresco del successo ad Amici nel ruolo di giudice accanto a Stefano De Martino ed Emanuele Filiberto, Stash deve affrontare una brutta questione legale. Il leader dei The Kolors è stato indagato per ricettazione per il noleggio di due auto.

Si tratta di una Ferrari e di una Maserati, molto probabilmente pagate con soldi riconducibili alla ditta Air Protech di Magenta. Quest’ultima è la società a cui Sonia Caparezzi, amica di Stash, avrebbe sottratto tre milioni di euro. 

Stash indagato per ricettazione: parla l’avvocato

Mentre Stash ha preferito mantenere il silenzio sulla faccenda, il suo legale ha spiegato un po’ la situazione. L’avvocato ha sottolineato che il suo cliente “era completamente all’oscuro delle varie attività illecite di Sonia Carapezzi“. Il cantante è stato indagato all’interno dell’inchiesta sulla quale sta lavorando il Pm di Milano Giovanni Polizzi. Sonia Caparezzi, amica di Stash, ha 46 anni ed è stata condannata ad 1 anno e sei mesi per aver sottratto 3 milioni di euro alla società Air Protech di Magenta, nella quale era impiegata come contabile. Il legale del leader dei The Kolors si riferisce proprio a questo quando sottolinea che il suo assistito era all’oscuro delle attività illecite della sua amica. 

Stash indagato per ricettazione: il noleggio

Stash e Sonia Caparezzi sarebbero legati da un semplice rapporto d’amicizia. Resta comunque da chiarire come il cantante abbia pagato le due auto in noleggio, motivo per cui è scattata l’accusa di ricettazione. L’avvocato di Fiordispono ha sottolineato che il suo assistito non sapeva che le due macchine fossero state pagate con i fondi sottratti alla società per cui la donna lavorava. Al momento, Stash ha preferito non commentare la vicenda. 

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

GF Vip 6, i nomi dei possibili concorrenti: di chi si tratta

Gerry Scotti condurrà Scene da un matrimonio? La smentita

Leggi anche
Contents.media