Stanno arrivando!

Come ogni anno il peggio del cabaret teatrale si affaccia sugli schermi dei nostri televisori e così, invece di proporre ad esempio una bella prima serata con una divertente commedia di De Filippo, Mediaset ci regala la mitica compagnia del Bagaglino, che, nata in una cantina quarant'anni or sono, è cresciuta fino a diventare una delle più famose compagnie di cabaret.
Pensare che alla loro prima televisiva, ogni anno, tutti i i vip si danno battaglia per i posti migliori, forse con più ardore che alla prima della Scala.

Credo si potrebbe scatenare una lotta all'ultimo sangue tra la comicità del Bagaglino a quella di Boldi e De Sica: alla fine le gnocche ci sono sia nel film che nello spettacolo, la comicità da sottosviluppati pure… chi potrebbe vincere? Facciamo un bel pareggio?
Ma perchè devi sempre lamentarti, o Failla, gli ascolti del Bagaglino sono sempre ottimi, il mercato chiede questo per sopravvivere, se non ti piace e non sai ridere risparmiaci le tue lamentele, il mondo è consumo, non ci sono più le mezze trasmissioni, ogni tanto c'è bisogno di divertimento spensierato … bla.. bla… bla…e poi quest'anno ci saranno addirittura due prime donne svestite: Pamela Prati e Aida Yespica. Due nomi una garanzia: ma di cosa?
Effettivamente a pensarci bene anche se i comici non fanno ridere non è un gran problema.
Non vedo l'ora che inizi.
Bagaglino… Bagaglino…Bagaglino…

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Italiani popolo di intenditori

I blog tv e la brama di visite

Leggi anche
Contents.media