Spazio Oberdan Milano: giovedì 27 settembre, il programma

Due film dedicati al bouldering/buildering: scopri i dettagli della serata “Urban Climbing, Street Boulder o Buildering”.

Giovedì 27 Settembre alle 21.15 presso lo Spazio Oberdan a Milano si terrà l’evento “Urban Climbing, Street Boulder o Buildering”.

La serata è organizzata in collaborazione con l’associazione Street Boulder Italia e la regista Valeria Allievi: si inaugura la rassegna autunnale con il bouldering/buildering praticato su strutture costruite dall’uomo come ponti, palazzi e altre strutture artificiali.

Sviluppatasi in Italia a partire dal 2003, questa pratica di arrampicata deriva dalla constatazione che per arrampicare non è indispensabile andare in falesia o in palestra su pareti artificiali: è sufficiente ricordare che le città in cui viviamo hanno non solo una dimensione orizzontale ma anche verticale e sono quindi esse stesse delle perfette palestre di arrampicata a cielo aperto. Dal suo inizio tale pratica si è sempre associata al recupero di zone poco frequentate e particolarmente disagiate, unendo quindi alla pratica sportiva anche una dimensione sociale e culturale.

Ecco il programma.

un ménestrel
regia di Valeria Allievi, Luca Bich e Gianluca Rossi, Italia 2010, in italiano, 63 minuti

Antoine Le Ménestrel è stato uno degli iniziatori della cosiddetta danza verticale. Dopo una carriera che lo ha reso famoso nel mondo come arrampicatore, dal 1988 ha intrapreso anche questa strada per poter finalmente esprimere al meglio la sua sfaccettata personalità: le sue danze verticali si sono così spostate dalle falesie rocciose agli spazi urbani mischiando danza contemporanea, arti di strada e arrampicata, il tutto interpretato con una visione nuova e poetica.

Street Boulder – Arrampicatori metropolitani
regia di Rovero Impiglia, Italia 2007, in italiano, 45 minuti

Una produzione StamenFilm in collaborazione con Nat Geo Adventure, Street Boulder – Arrampicatori metropolitani è il documentario che racconta il fenomeno dello street-bouldering, disciplina sportiva che ha trovato nel nostro Paese il più alto numero di praticanti ed il maggiore grado di organizzazione.

LINK UTILI

Ipazia d’Alessandria: allo Spazio Oberdan il film di Amenabar e un incontro con i saggisti che lo hanno ispirato.

Spazio Oberdan Milano: fino al 21 dicembre la rassegna “All that Jazz”.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Effetto Dylan Dog: fiabe tv e donzelle da salvare

Huffington Post Italia: Lucia Annunziata e il giornalismo di casta

Leggi anche
Contents.media