Home » Attualità » Personaggi Tv » Sossio Aruta, il lavoro al supermercato non basta: “Non sopravvivo”

Sossio Aruta, il lavoro al supermercato non basta: “Non sopravvivo”

| |

Sossio Aruta ha rilasciato un’intervista al settimanale Nuovo e ha spiegato che le sue condizioni economiche non sono molto soddisfacenti. L’ex volto del trono Over di Uomini e Donne lavora in un supermercato, ma ha una famiglia numerosa e non è facile far quadrare i conti.

Sossio Aruta: il lavoro al supermercato

Sossio Aruta è un ex calciatore che ha poi dirottato la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Dopo aver giocato con squadre degne di nota, come Ascoli, Taranto, Benevento e Pescara, è approdato al reality show Campioni – Il sogno. Qui ha militato nel Cervia, sotto la direzione di Ciccio Graziani. Dopo questa esperienza è entrato nella scuderia di Uomini e Donne e ha trovato l’amore con Ursula Bennardo. Con lei ha partecipato a Temptation Island Vip e, qualche mese fa, è entrato nella casa del Grande Fratello Vip. Nonostante i vari programmi, però, non è riuscito a sbarcare il lunario. Intervistato dal settimanale Nuovo, Sossio ha ammesso che il lavoro al supermercato non gli consente di mantenere la sua numerosa famiglia in modo spensierato. Aruta ha dichiarato:

Non so dove sbattere la testa, continuo a vendere la frutta al supermercato ma non posso sopravvivere così. Vorrei continuare a lavorare nel mondo del calcio come allenatore, ma è tutto fermo e non ho idea di quanto potrò portare avanti il mio progetto”.

I timori di Sossio

A causa dell’emergenza Coronavirus, Sossio non può portare avanti il progetto calcistico che ha in mente e deve continuare a lavorare al supermercato. Quando tutto questo finirà, l’ex volto di Uomini e Donne riuscirà a coronare il suo sogno? Ovviamente non possiamo saperlo, ma i suoi timori sono tanti. Aruta ha due figli nati dal primo matrimonio e la piccola Bianca venuta alla luce qualche mese fa dalla relazione con Ursula. Ha ammesso:

“Sono triste perché vorrei uscire insieme alla mia compagna Ursula e alla nostra figlioletta Bianca per portarla a giocare con la sabbia e a vedere il mare. Ma oggi anche le cose semplici non sono più possibili… Non vedo l’ora di riabbracciare i miei figli maschi: Daniel Ciro e Diego che vivono a Cervia e che ormai non vedo da mesi”.

‘Zonzolo’ riuscirà a costruirsi una strada nel mondo del calcio? Per il momento, causa pandemia, è tutto fermo ma il futuro potrebbe comunque riservagli qualche bella sorpresa.

Serena e Pago si sono lasciati, Miriana Trevisan: “Lui dorme da me”

Ascolti tv di venerdì 15 maggio 2020: i dati

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.