Selvaggia Lucarelli e Le Iene, un servizio incomprensibile

Selvaggia Lucarelli vede alcuni manifesti che pubblicizzano un negozio di arredamenti utilizzando una sua foto senza permesso.
Selvaggia chiama Le Iene e queste si precipitano dal negoziante chiedendo spiegazioni sull'utilizzo non autorizzato della foto della fanciulla.
Selvaggia ottiene un rimborso grazie alle Iene (ma non ci dice quanto).
Fine del servizio (andato in onda martedì scorso).

Bene, e allora? Io ho da anni in sospeso un articolo uscito con la mia firma che non è mai stato pagato.

L'anno prossimo chiamo.
 

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Guida per autori tv: breve storia dell'Educazione ai Media

Media Education: la babele dei linguaggi della "screen generation"

Leggi anche
Contents.media