Sean Penn rinuncia a due film per salvare il matrimonio

Il premio Oscar Sean Penn non parteciparà alle riprese dei film «Cartel» e «The Three Stooges» che inizieranno nei prossimi mesi. Lo rende noto la rivista americana «Variety», secondo cui lattore, 48 anni, potrebbe ritirarsi per un anno dalle scene per concentrarsi sui problemi familiari.

Sean Penn, premio Oscar per «Milk» e «Mystic River», vive infatti un periodo di crisi coniugale con la moglie Robin Wright Penn, con cui è sposato da 13 anni.

La coppia, che ha due figli – Dylan, 18 anni, e Hopper Jack, 15 – fu sul punto di separarsi già alla fine del 2007, prima di riconciliarsi qualche mese più tardi. Questanno una nuova crisi, culminata nella richiesta di divorzio da parte dell’attore, poi ritirata a maggio.

Nel film «The Three Stooges» Penn avrebbe dovuto recitare accanto alle star Benicio del Toro e Jim Carrey. I produttori della pellicola, secondo quanto riportato da «Variety», dovranno decidere se far slittare le riprese o rimpiazzare l’attore. Il regista di «Cartel», il danese Asger Leth, avrebbe invece già comunicato l’intenzione di scritturare qualcun altro per il ruolo da protagonista.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hilary Duff sexy sirena tra le onde

Parla come mangi: se anche Amadeus è vittima di un complotto

Contents.media