Sara Tommasi laureata alla Bocconi con la lode? Monti dimettiti!

Una domanda a Mario Monti sulla tanto sbandierata eccellenza della Bocconi: come ha fatto Sara Tommasi a prendersi una laurea con 110 e lode?

Va beh, ormai ironizzare su Sara Tommasi e sul suo “mentore” Alfonso Luigi Marra e un po’ come sparare sulla Croce Rossa, me ne rendo conto. Quindi non ironizzo. Però mi pongo qualche domanda, per esempio sull’Università Bocconi, considerata da sempre un esempio di eccellenza dell’Italia, ancor di più oggi con la nomina a premier dell’ex rettore Mario Monti e il cosiddetto governo dei bocconiani, pronti a portare nell’amministrazione del Paese la competenza e lo stile della più prestigiosa università (privata) italiana.

Ecco, mi chiedo se tutta questa eccellenza della Bocconi non sia la solita fuffa italiota, perché a sentire la bocconiana Sara Tommasi laureata con 110 e lode – gustatevi il video delll’intervista di Sabrina Nobile per le Iene – discettare di economia e finanza, viene il legittimo sospetto che la mitologica università di Mario Monti sia in realtà come tutte le scuole private del Belpaese: paghi e hai il pezzo di carta assicurato, pure se hai un cervello da Renzo Bossi. Secondo me, ci sarebbe il tanto giusto per chiedere le dimissioni del nostro presidente del Consiglio!

(In alto: Sara Tommasi; fonte: infophoto).

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Jessica Simpson nuda e con il pancione: guarda le immagini della cantante per Elle Magazine

Lorax Il guardiano della foresta: Zac Efron, Danny De Vito e Marco Mengoni a Roma

Leggi anche
Contents.media