Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Sara Tommasi come Pamela Prati: incinta per finta?

sara tommasi

Possibile che Sara Tommasi abbia finto di avere un fidanzato e di essere incinta? Pare che anche lei sia Pamela Prati.

La notizia della gravidanza di Sara Tommasi è stata data soltanto qualche giorno fa e in molti l’avevano presa come un segno di rinascita dopo il brutto periodo passato. Nelle ultime ore, però, Dagospia ha lanciato un gossip che sta facendo tremare il popolo del web: possibile che la showgirl stia mettendo in scena una vicenda squallida come quella di Pamela Prati?

Sara Tommasi come Pamela Prati?

Qualche giorno fa, la manager di Sara Tommasi, tale Debora Cattoni, ha annunciato che la showgirl è incinta del compagno Angelo, un imprenditore di 46 anni. Tutti i suoi fan hanno gioito alla notizia, così come numerosi settimanali e siti che le hanno dedicato spazio per raccontare la sua rinascita. Adesso, però, arriva una bomba e a lanciarla è Dagospia. Secondo Alberto Dandolo potremmo essere davanti ad una vicenda simile a quella di Pamela Prati. Si legge: “C’è un’altra storiella che puzza di ‘caltagironata’ ad uso e consumo dei media! È una storia di provincia.

Una storia paesana. Raffazzonata e precaria. Purtroppo investe una ragazza che non avrebbe più bisogno di tristi esposizioni e strumentalizzazioni: trattatasi di Sara Tommasi e della sua presunta gravidanza urlata urbi et orbi dalla sua nuova agente e manager Debora Cattoni. Anche Saretta, come Pamela, avrebbe un uomo misterioso che l’avrebbe però ingravidata: tal Angelo, 46 anni attivo come imprenditore nelle acque minerali”. Anche in questa vicenda, così come in quella di Pamela Prati, c’è un uomo misterioso che non compare né sui social della Tommasi e né tantomeno su quelli della manager. Un altro dato che collega la storia di Sara a quella dell’ex primadonna del Bagaglino è il ruolo dell’agente, che potrebbe avere avuto una scuola uguale a quella di Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo.

Sara ingannata dall’agente?

Dagospia ha scritto: “Ma perché l’annuncio ai media della gravidanza di Sara viene dato strombazzante da questa signorina che da mesi è attaccata alla showgirl come Eliana e Pamela lo furono con la Prati? Chi è questa Debora senza H?”.

Ma chi è la manager Debora Cattoni? Sappiamo che l’inizio della sua carriera la vede come aspirante attrice, ma che oltre a qualche breve apparizione, come nella serie Tv Carabinieri, non è riuscita a sfondare. Nonostante tutto, ha comunque raggiunto il successo occupandosi di eventi, moda e management. Su Dagospia si legge: “Debora Cattoni è un personaggio molto seguito sul web, la sua pagina Instagram vanta oltre 50 mila follower eppure sulla sua vita privata si conosce davvero ben poco. Sul web è la stessa a non far trapelare nulla della sua sfera sentimentale ma ama invece condividere con il suo pubblico molti scatti inerenti la sua professione e i suoi traguardi”. La manager della Tommasi è anche direttrice del Magazine Selfie Made Girl, ha la passione per le automobili sportive, ama molto viaggiare e, ciliegina sulla torta, ha fatto i provini per partecipare al Grande Fratello 13. Dagospia ha così lanciato il dubbio amletico: “Debora è diventata l’ombra di Sara.

La segue nel privato e nel pubblico. Saretta già qualche mese fa in una surreale diretta in una radio locale annunciava imminenti novità mediatiche che la riguardavano e che sarebbero state comunicate dalla sua agente, amica, manager Deborah. Inoltre, la Cattoni in questi mesi non si è risparmiata nell’annunciare l’imminente ingresso ad Hollywood di Sara. Ora la gravidanza e il misterioso fidanzato della Tommasi nonché presunto padre del presunto bebè. Che Debora senza la H stia emulando da comunicatrice il caso Pratiful adattandolo alla fragile Tommasi?”. Insomma, possibile che nel bel mezzo del caos causato dal trio Pamela Prati-Eliana Michelazzo-Pamela Perricciolo, anche Sara Tommasi e la sua agente Debora Cattoni abbiano pensato di seguire lo stesso copione? Speriamo che non sia così e che almeno questo imprenditore, che risponde al nome di Angelo, non abbia un cognome simile a Caltagirone o Coppi. Comunque, se anche questa della Tommasi dovesse essere una bugia ce ne accorgeremo presto perché un conto è inventare uno sposo fantasma, un altro è fingere un pancione.


© Riproduzione riservata
Leggi anche