Sanremo 2021, Ghemon: “Sono felice, dopo la depressione sono rinato”

"A Sanremo siamo confinati, ma ringrazio chi mi supporta. Sono grato per l'opportunità. In questo periodo mi sento molto in forze", svela Ghemon.

Torna a Sanremo in veste nuova. “Momento perfetto” è il brano che Ghemon porta a Sanremo 2021, segnando la sua seconda partecipazione e anticipando il nuovo album, “E vissero tutti feriti e contenti”. In poco più di 24 ore, sommando le varie piattaforme streaming, il brano sanremese ha superato il mezzo milione, che più o meno è tre volte tanto il risultato ottenuto tre anni fa con “Rose viola”. Il pubblico ha mostrato ampio gradimento per il progetto di Ghemon, che in Italia è un artista unico nel suo genere.

Lui si definisce un ragazzo ironico e autoironico, “in un’altra vita farei il comico, mi dà emozione strappare un sorriso”.

“Momento Perfetto” è un brano energico, carico, che mescola rap, gospel e soul. La sua creazione è stata uno sforzo di gruppo: lo stesso Ghemon ha partecipato alla produzione, i cori sono stati cantati da tutti i partecipanti alla realizzazione del singolo, i fiati sono stati curati, arrangiati e suonati negli Stati Uniti dal trombettista, vincitore di 11 Grammy, Philip Lassiter. Ciò che viene raccontato nel testo è esattamente quello che il cantante provava in quel momento, la sua storia, comunicata con il sorriso, una protesta affrontata con positività.

Il “momento perfetto” di Ghemon

“Ora mi sento particolarmente in forze. Mi sento più naturale. Sono la persona che desidero, ora sto bene in mia compagnia. Mi sono distinto e sono me stesso. A Sanremo 2021 fai colazione e interviste in camera. Anche il pranzo è in camera. Siamo confinati, ma ringrazio chi mi sta supportando. Non è il Sanremo di due anni fa, ma sono grato dell’opportunità. Con il Festival anche altre persone possono finalmente tornare a lavorare. Sono felice di essere a Sanremo. Ho sempre sperato di arrivarci, ma non avrei mai immaginato di fare il bis. Dieci anni fa mi sarei considerato pazzo. Questo è il mio momento perfetto, sono molto felice, ha confidato Ghemon parlando del suo arrivo a Sanremo 2021

E sulla canzone in gara ha aggiunto: “Momento perfetto” parla “dell’essere felici con sé stessi. Basta invidiare gli altri. Dobbiamo essere orgogliosi di noi stessi, indipendentemente da quello che abbiamo. Dopo la depressione sono rinato. Ho lavorato molto su di me e ora sono felice. La gioia si può ritrovare e le cose brutte possono essere messe alle spalle. Vorrei arrivasse questo messaggio”. A chi lo segue, con ironia ha detto: “Votatemi”.

Sanremo 2021 Ghemon

A Sanremo 2021 qual è il momento più bello vissuto finora da Ghemon? “Il mio momento perfetto è stato l’incontro con i Neri per caso nella hall dell’albergo. C’era anche Diodato. È stato un attimo che mi ha dato gioia, a conferma che l’incontro con gli altri è sempre il momento più bello”.

Sanremo 2021 Ghemon

Dal suo staff arriva una precisazione: “La giuria demoscopica quest’anno cambia votazione rispetto alla modalità degli anni passati. Prima ogni membro della giuria aveva a disposizione una serie di voti da suddividere tra i vari cantanti. A Sanremo 2021, i voti vanno da 1 a 10 e così si premia non chi ottiene dei picchi nelle votazioni, ma chi riceve voti “medi”, come 6 o 7. Ghemon è un artista molto polarizzato”.

Scritto da Asia Angaroni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carosello Carosone: trama e cast del film dedicato al noto cantautore

Oprah Winfrey, l’intervista a Meghan e Harry: dove vederla in Italia

Leggi anche
Contents.media