Sanremo 2021, Gerry Scotti e Ibrahimovic verso la conduzione?

Per il 71° Festival della canzone Amadeus potrebbe scegliere due amici e personaggi dello spettacolo per affiancarlo nella conduzione.

I primi rumors su Sanremo 2021 danno Gerry Scotti e Zlatan Ibrahimovic tra le papabili spalle che potranno fiancheggiare la conduzione di Amadeus. Il conduttore Mediaset e il calciatore del Milan potrebbero essere delle vere e proprie sorprese sul palco dell’Ariston.

Sanremo 2021, Gerry Scotti e Ibrahimovic sul palco?

Tutto è ancora da decidere per Sanremo 2021 che dovrebbe avere inizio durante la prima settimana di marzo, pandemia permettendo. Intanto sul web e su alcuni siti come Dagospia, iniziano a girare le prime voci su possibili nomi che affiancheranno il duo Amadeus – Fiorello sul palco.

Sì perché oltre al direttore artistico e al mattatore siciliano, come ogni anno, durante le 5 serate vedremo più personaggi dello spettacolo passarsi il testimone e presentare i cantanti in gara.

Tra questi i nomi al momento particolarmente discussi sono quelli di Gerry Scotti e Zlatan Ibrahomovic. La possibilità di trovare sul palco del Festival il conduttore Mediaset era già in campo lo scorso anno ma, per motivi lavorativi, l’ospitata era saltata. Ma se Scotti si presenterebbe al grande pubblico di Sanremo come un veterano del palco, la vera novità sarebbe quella di vedere per la prima volta in questa veste un personaggio come l’attaccante del Milan.

Per Ibrahimovic sarebbe la prima volta come annunciatore/conduttore su un palco di così grande spessore e rilievo mediatico. Facile pensare che la possibile scelta ricada su di lui visti i trascorsi calcistici nella squadra del cuore dei due timonieri: l’Inter. Sia Amadeus che Fiorello tifano la squadra milanese a cui proprio Zlatan anni fa diede grandi soddisfazioni.

Intanto, dal versante femminile, si fanno strada due possibili donne come co-conduttrici del Festival. Il settimanale Vero e il quotidiano romano Il Messaggero individuano tra le tante i nomi di Elodie e Anna Tatangelo. Le due cantanti potrebbero affiancare la conduzione di Amadeus lungo le cinque giornate del Festival di Sanremo. Nulla è ancora stato deciso, ma come avvenne in passato con Arisa ed Emma Marrone durante la conduzione di Carlo Conti, le due donne potrebbero avere un ruolo fondamentale all’interno della kermesse più famosa d’Italia.

Le donne a Sanremo 2021

Una quota femminile particolarmente sentita durante il prossimo 71° Festival della canzone. Anche in gara saranno tante le donne presenti: dieci, molte di più rispetto allo scorso anno quando a proposito di questo venne fuori una grande polemica. Amadeus quest’anno ha dichiarato di aver voluto mettere al centro i giovani e di aver scelto più canzoni da portare in gara proprio per soddisfare la grande richiesta di musica che durante il 2020 è stata bloccata dalla pandemia da Coronavirus.

Saranno 26 quest’anno i Big in gara che si sfideranno per riuscire a portare a casa il Leoncino d’oro. Tra questi tantissimi saranno i cantanti alla prima esperienza sul palco dell’Ariston. Solo una veterana: Orietta Berti che con questa partecipazione arriverà a quota 12. Intanto la cantante risulta ancora positiva al Coronavirus ed è in isolamento domiciliare presso la sua abitazione.

Scritto da Maria Zanghì
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giulia De Lellis derubata: “Sono sconvolta, non è la prima volta”

Uomini e Donne 22 dicembre 2020 anticipazioni: Sophie delusa da Matteo

Leggi anche
Contents.media