Notizie.it logo

Sanremo 2019, Loredana Bertè e Patty Pravo in gara

Loredana Bertè e Patti Pravo

Loredana Bertè e Patti Pravo al Festival di Sanremo 2019: sono rispettivamente all'undicesima e alla decima partecipazione

Loredana Bertè e Patti Pravo saranno tra i nomi che faranno grande (si spera) Sanremo 2019. Dopo una lunga riflessione, il “Dittatore Artistico” Claudio Baglioni ha finalmente dato io suo via libera alla partecipazione di due delle più grandi interpreti della nostra musica rock. Loredana Bertè aveva promesso fuoco e fiamme se l’attesa si fosse prolungata ancora.

Due regine del Rock al Festival 2019

Sono entrambe due signore grintose ed eccentriche, dotate di enorme personalità artistica e carisma, in grado di cambiare continuamente pelle nel corso dei decenni pur rimanendo completamente e fedelmente coerenti con se stesse e con il proprio passato artistico. Loredana Bertè e Patti Pravo parteciperanno al Festival di Sanremo 2019 elevando la competizione di moltissimi livelli.

Loredana Bertè al Festival di Sanremo

Loredana Bertè al Festival di Sanremo ha partecipato un numero impressionante di volte, arrivando finalista soltanto una volta, nel 1997, con il brano Luna (di cui era co-autrice).

L’ultima delle sue dieci partecipazioni al Festival risale al 2012, in coppia con Gigi D’Alessio.

I due interpretarono il brano Respirare scritto dallo stesso D’Alessio e si guadagnarono una meritatissima quarta posizione.

Esattamente dieci anni fa invece, la Bertè venne squalificata con l’accusa di plagio. La canzone Musica e Parole, composta dalla Bertè assieme a Oscar Avogadro e Alberto Radius, risultò una vera e propria cover di una canzone pubblicata vent’anni prima con il titolo Ultimo Segreto e composta proprio da Oscar Avogadro e Alberto Radius, che decisero di “riciclare” un brano che all’epoca non aveva avuto grande successo.

Patti Pravo

Anche Patti Pravo ha un rapporto assiduo con il Festival di Sanremo. Rispetto alla collega Loredana, la Pravo ha partecipato una volta in meno, cioè “soltanto” nove. Differentemente dalla Bertè, che si è posizionata quasi sempre in coda alla classifica e solo sporadicamente nei posti più alti, la Pravo è arrivata in finale otto volte e ha ottenuto la bellezza di quattro premi della critica.

L’anno del suo esordio all’Ariston fu il 1970 con il brano La Spada Nel Cuore, che le valse il premio alla migliore interpretazione. Un episodio invece piuttosto controverso fu quello del ritiro della partecipazione già annunciata a pochi giorni dall’inizio della Kermesse del 1990. La canzone in questione era Donna Con Te. La Pravo decise di rinunciare alla partecipazione al Festival perché non riusciva a convincersi della qualità del pezzo che le era stato proposto dagli autori Danilo Amerio e Luciano Boero. I due proposero poi il brano ad Anna Oxa che non solo partecipò al Festival ma ne fece anche uno dei suoi più grandi successi.

Loredana Bertè nervosa per l’attesa

Se Loredana Bertè e Patti Pravo hanno moltissimo in comune, le due stelle di prima grandezza della nostra musica rock differiscono molto per carattere. Posata, misuratissima e addirittura algida la Pravo, focosa, testarda e imprevedibile la Bertè. Quest’ultima ha presentato la propria candidatura al festival molto tempo fa e ha tollerato malissimo il fatto di dover attendere così a lungo la decisione del direttore artistico.

C’è solo da sperare che la notizia della sua ammissione l’abbia calmata e che non succeda nient’altro prima del concreto inizio della kermesse.

© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche