Notizie.it logo

Sanremo 2019, chi è il rapper Livio Cori

sanremo

Uno dei nomi ancora poco noti del Festival di Sanremo 2019 è quello di Livio Cori, bel rapper napoletano che si esibisce in coppia con Nino D'Angelo.

Tra i personaggi in gara al Festival di Sanremo 2019 che forse non sono ancora particolarmente noti al grande pubblico c’è il rapper italiano Livio Cori. Per il momento la maggior parte dei telespettatori lo ha conosciuto come ‘il ragazzo che canta con Nino D’Angelo’. Insieme presentano il pezzo ‘Un’altra luce’, che non è, al momento, tra le canzoni preferite dal pubblico, ma non si può dire che D’Angelo non sia, come sempre, una grande star. In realtà il suo compagno d’avventura in questa esperienza sanremese, Livio, ha alle spalle una carriera già piuttosto significativa ed è stato anche attore in una serie tv italiana di grande successo.

Chi è il rapper Livio Cori

Livio Cori è un bel ragazzo napoletano di 28 anni. E quando si dice napoletano DOC, si può pensare proprio a lui: nato nei Quartieri Spagnoli, appassionato di musica e piuttosto belloccio. Sono ormai più di dieci anni che Livio appartiene alla scena musicale italiane e napoletana e non si è distinto solo come rapper, ma anche come attore.

I più attenti lo avranno riconosciuto: è il personaggio ‘O Selfie‘ della serie tv ‘Gomorra‘. Lo si vede nella terza stagione. Ed è sua anche una canzone della colonna sonora della fortunatissima serie tv, quella dal titolo ‘Surdat‘.

Piccola curiosità: quando il mondo del gossip e della musica era intento a ricercare la vera identità di Liberato, la star dell’R&B in versione napoletana, molti avevano additato Livio Cori come quel personaggio misterioso. Il dubbio è stato sciolto da Livio stesso durante un’intervista a ‘Repubblica‘. Liberato non è lui. Certo, poi ha anche aggiunto “se lo fossi non ve lo direi“! Il primo vero disco di Cori è datato 2018 e si chiama ‘Montecalvario‘.

Con Nino D’Angelo a Sanremo

Già prima di esibirsi sul palco dell’Ariston in coppia con Nino D’Angelo, Livio Cori aveva un nutrito gruppo di fans. Adesso che si sta facendo conoscere anche a quella fetta di pubblico che non ne aveva mai sentito parlare fino a pochi giorni fa, la sua popolarità sui social è aumentata a dismisura – complice anche il suo bell’aspetto.

Solo su Instagram ha già raggiunto oltre 33 mila followers, destinati ad aumentare ancora. Qualcuno sui social obietta che non si capiscono tutte le parole del brano di SanremoUn’altra luce‘ perché in napoletano, ma la gran parte dei commenti che si leggono sono invece positivi.

Questa sì è una coppia perfetta: Nino D’Angelo e Livio Cori. C’è Napoli, si, ma non quella dei serial, e c’è la voglia di passarsi il testimone di fare bene le cose… bravissimi“, “Tra Nino D’Angelo e Livio Cori c’è grande sintonia, ma ‘Un’altra luce’ non arriva. Bello comunque l’esperimento“, “Uscitemi il numero di Livio Cori!” e ancora “Non so a voi, ma a me la canzone di Nino D’Angelo e Livio Cori è piaciuta“. Giudizi complessivamente positivi, anche se le classifiche provvisorie delle prime serate non concordano. Niente paura però, si tratta solo di classifiche parziali, indicative e incomplete, perché riguardano solo un terzo della giuria, quindi la canzone è ancora in gara alla grande.

© Riproduzione riservata
Leggi anche