Notizie.it logo

Sanremo 2019, Francesco Renga: “Ad Ambra devo tutto”

francesco renga

Francesco Renga, ospite sia a Vieni da Me che a La Vita in diretta, si è espresso sia sul Festival di Sanremo che su Ambra Angiolini.

Francesco Renga è uno dei cantanti in gara al 69° Festival di Sanremo e proprio in questo contesto già di per sé emozionante, festeggia il suo cinquantesimo compleanno. La sua canzone ‘Aspetto che torni’ ha colpito positivamente sia la critica che i telespettatori ed è dedicata alla nuova compagna Diana, anche se i suoi ringraziamenti vanno anche alla ex compagna Ambra Angiolini.

Aspetto che torni

Aspetto che torni è il brano che Francesco Renga ha presentato al 69° Festival di Sanremo. Una canzone davvero emozionante, in cui il cantante parla della dolorosa perdita della madre Jolanda, avvenuta quando aveva solo 19 anni. Nonostante siano passati tanti anni, Francesco avverte ancora molto la mancanza del genitore e ha riversato tutti i suoi pensieri in questo pezzo che, già dal primo ascolto, fa venire la pelle d’oca. Intervistato a Vieni da Me, Renga ha raccontato a Caterina Balivo cosa intende trasmettere al pubblico con il brano sanremese.

L’ex compagno di Ambra Angiolini ha dichiarato: “In questa canzone si parla delle piccole cose della quotidianità di un amore: guardare la tua compagna mentre dorme o immaginare di seguirla durante la sua giornata di lavoro, tutte cose che diamo per scontate. Ho capito a 50 anni suonati che la bellezza e la felicità sta proprio in queste piccole cose. È inutile cercarla altrove quando ce l’abbiamo a portata di mano”. In Aspetto che torni infatti, Francesco analizza anche la vita del papà e di come sia cambiata dopo la morte della consorte. Così facendo, ha potuto guardare anche alla sua esistenza, arrivando a comprendere che le persone alle quali prestiamo quotidianamente meno attenzione, potrebbero poi un giorno mancarci più dell’aria che respiriamo. Ecco per quale motivo Renga ha deciso di dedicare il pezzo alla compagna Diana, la donna che è entrata nel suo cuore dopo la fine della lunga relazione con Ambra, madre dei suoi due figli.

È proprio a lei però, che ha voluto fare un altro importante ringraziamento.

I ringraziamenti per Ambra

La storia d’amore tra Ambra Angiolini e Francesco è finita già da un po’ ed entrambi hanno altre relazioni in corso. Nonostante ciò, i due hanno due figli che li tengono ancora uniti e, intervistato a La Vita in diretta, Renga ha voluto esprimersi anche nei confronti dell’ex ragazza prodigio di Non è la Rai. Il cantante ha dichiarato: “Ringrazio Ambra perché quando abbiamo capito che la nostra storia era finita abbiamo messo al centro di tutto i nostri figli”. L’artista ha infatti dichiarato che, dopo la fine della love story con Ambra, la donna ha comunque deciso di rimanere a vivere a Brescia e di continuare a far crescere i loro figli lì. Per Francesco è stato un gesto molto importante, visto che ama la vita di provincia e che avrebbe sofferto molto se la Angiolini avesse scelto di trasferirsi altrove.

In merito al rapporto con i pargoli, che ormai sono due ragazzi, visto che Jolanda ha 15 anni e Leonardo 12, ha dichiarato: “Sono un papà attento. Mi piace stare con i miei figli. Diventare genitore è stato uno step importante della mia vita”. Il cantante infatti, ha scherzato dicendo che la settimana a Sanremo sembra quasi essere una vacanza, visto che si può svegliare senza impostare la sveglia, cosa che non avviene mai perché deve accompagnare i bambini a scuola. Insomma, Francesco è felice a fianco della sua Diana, ma Ambra, colei che gli ha regalato i suoi due gioielli più grandi, farà per sempre parte della sua vita.

© Riproduzione riservata
Leggi anche