Notizie.it logo

Sanremo 2019, Beppe Vessicchio: “Il Festival lo vedrò in tv”

Beppe Vessicchio

Beppe Vessicchio non sarà a Sanremo: attesissima la pressione dei fan del Maestro per ottenere la sua partecipazione come ospite d'onore

Beppe Vessicchio non sarà al Festival di Sanremo nemmeno quest’anno: lo annuncia lui stesso, e non sembra affatto dispiaciuto. A essere dispiaciuti sono invece i milioni di fan che il Maestro Vessicchio ha conquistato soprattutto negli ultimi anni, grazie alle sue partecipazioni ad Amici di Maria De Filippi in veste di professore. Già si attende la pressione social sul Dittatore Artistico Claudio Baglioni, che potrebbe vedersi “costretto” a furor di popolo a invitare Beppe Vessicchio sul palcoscenico dell’Ariston.

Beppe Vessicchio: simbolo di Sanremo

Beppe Vessicchio fu al centro di una sorta di caso mediatico che si sviluppò a sua insaputa nel 2016. Allora il famosissimo direttore d’orchestra avrebbe diretto per Elio e Le Storie Tese, ma questa notizia non si era diffusa immediatamente: Radio Due e altri canali mediatici avevano quindi lanciato il tormentone #uscitevessicchio con il quale il popolo dei telespettatori non soltanto manifestava il suo apprezzamento per il “grande vecchio” della conduzione orchestrale televisiva italiana, ma dimostrava anche di attendere con ansia il suo ingresso sul podio.

Era l’anno della battaglia per i diritti civili delle coppie LGBT: i cantanti si esibivano sul palco sventolando nastrini colorati o fazzoletti arcobaleno.

Vessicchio si presentò al suo posto con un papillon multicolore che mandò in delirio il pubblico dell’Ariston, già in piedi per tributare al Maestro una standing ovation. Lui cascò letteralmente dal pero: “Metto sempre quel papillon, è stato un caso che io l’abbia indossato stasera, ma sono ben felice di come sia stato interpretato dal pubblico” disse in un’intervista successiva alla sua esibizione.

L’assenza del 2017 e il ritorno

Nel 2017 Vessicchio fu il grande assente da Sanremo. Addirittura Netflix studiò un video promozionale che giocava proprio sul fatto che il Maestro Vessicchio non avrebbe sventolato la bacchetta dal podio dell’Ariston.

Nel 2018 invece il Maestro è tornato al suo posto dirigendo l’orchestra prima per Mario Biondi, poi per Elio e Le Storie Tese (che hanno dato l’addio alle scene proprio con l’ultima esibizione sanremese). Baglioni gli dedicò anche una divertente gag comica in qui spezzò letteralmente in due parti la bacchetta del Vessicchio Nazionale, colpevole di aver cambiato alcuni passaggi nell’arrangiamento di un brano senza averlo consultato in qualità di Dittatore Artistico.

Vessicchio non sarà a Sanremo nel 2019

A poco più di un mese dall’inizio della Kermesse, Beppe Vessicchio ha fatto sapere che le prove dell’orchestra sono cominciate e che nessun cantautore ha voluto prendere contatti con lui per affidargli la direzione dell’orchestra: per questo motivo è ovvio che il Maestro guarderà Sanremo comodamente dal salotto di casa.

Dato il successo del tormentone #uscitevessicchio di soli due anni fa, è possibile che i social facciano ancora la propria parte nell’esprimere la volontà popolare e che quindi il Dittatore Artistico si veda costretto quest’anno a invitare il sovversivo Vessicchio come ospite d’onore sul palco, magari per una performance cucita su misura per lui.

Non rimane che aspettare e seguire tutte le puntate del festival di Sanremo 2019!

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Diadora Rewo 300
309 €
690 € -55 %
Compra ora
Borsa zaino donna in vera pelle EMPORIO TITANO mod. GRIGNA ...
35.28 €
43.56 € -19 %
Compra ora
Profumo Donna Capucci De Capucci Eau De Parfum 100 Ml
15.59 €
Compra ora