Notizie.it logo

Sanremo 2019, Anna Tatangelo: “Canterò della mia crisi con Gigi”

anna tatngelo

Prima di esibirsi al Festival di Sanremo, Anna Tatangelo ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera per parlare del significato del suo brano.

Anna Tatangelo si sta preparando per affrontare il suo settimo Festival di Sanremo. La cantante ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera e ha rivelato di cosa parlerà il suo brano, scritto in un periodo per lei duro. La canzone infatti, racconta della crisi vissuta con il compagno Gigi D’Alessio.

Il brano di Anna Tatangelo

Anna Tatangelo parteciperà al 69° Festival di Sanremo, il settimo nella sua carriera da cantante. La donna ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera e ha raccontato cosa vuole trasmettere con il suo brano ‘Le anime di notte’. La canzone è autobiografica e porterà sul palco dell’Ariston la crisi che ha affrontato recentemente con il compagno Gigi D’Alessio. Anna ammette: “Nelle canzoni parlo di me, se poi il mio compagno si chiama Gigi D’Alessio è un problema di altri. Io e Gigi ce lo siamo detto: siamo artisti, viviamo di musica quindi non ci possiamo precludere di cantare l’amore.

Se non si parlasse della propria vita non esisterebbero le canzoni”. Anna non ha tutti i torti e il coraggio non le manca di certo. Ricordate quando la loro relazione venne a galla e la Tatangelo proprio dal palco di Sanremo fece una dichiarazione al suo Gigi? Ora, di tempo ne è passato molto e la storia tra di loro è ormai più consolidata e, dopo che sono riusciti a superare la loro prima e ultima, almeno per il momento, crisi Anna ha avvertito la necessità di ‘mettere in musica’ quello che ha vissuto. ‘Le anime di notte’ farà capire a fan e non qual è il motivo che ha portato la Tatangelo a separarsi dal papà di suo figlio, ma anche quello che l’ha portata nuovamente tra le sue braccia. Non ha timore di mettere in piazza quelli che sono stati i suoi problemi? La cantante ammette: “Non me ne frega niente.

Nella mia carriera ho cantato di molti argomenti a cui tengo, dalla violenza sulle donne alle discriminazioni dei gay, ma per proteggermi ho spesso tralasciato di mostrare la mia vita. Adesso ho capito che se la mia vita diventa parte di quella di tutti attraverso una canzone va bene. ‘Le nostre anime di notte’ racconta di due persone che dopo un periodo di condivisione si sono allontanate e condividono ancora un sentimento”. Una canzone che i fan della coppia Tatangelo-D’Alessio apprezzeranno sicuramente e che i più pettegoli ascolteranno con attenzione per scoprire i dettagli della loro crisi.

Il suo nuovo album

Anna ha voluto raccontare anche della nascita del suo nuovo album, che subito dopo il Festival di Sanremo verrà diffuso. La Tatangelo ha rivelato: “La fortuna sia con me. Nei mesi in cui è nato ci sono stati cambiamenti radicali nella mia vita. Ho resettato tutto, sia nel privato con Gigi che nel professionale cambiando i collaboratori e aprendomi a suoni più internazionali che ho scoperto con i miei ascolti.

Quando esci da una storia importante all’inizio è dura. Mi sono trasferita in un nuovo appartamento con mio figlio e mi sono sentita fragile. Poi col tempo ho sentito che stavo tirando fuori le cosiddette…”. Anna non è mai stata una ragazza debole, almeno questo è quello che è sempre apparso a chi la ammira e a chi ascolta la sua musica, ma, di sicuro, questo nuovo album sarà molto introspettivo e ci svelerà i lati più nascosti della ‘ragazza di periferia’. In conclusione, il giornalista non poteva non farle una domanda sulle nozze con Gigi D’Alessio, argomento che sta facendo impazzire il gossip. La Tatangelo, sorridendo, ribatte: “Ma allora siete tutti fissati! Al momento no. Saremo i primi a farlo sapere”. Insomma, i fiori d’arancio sembrano farsi desiderare, ma Anna è ancora giovane e davanti a sé ha tutto il tempo di questo mondo per pensare alle nozze.

© Riproduzione riservata
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche