Home » Attualità » Cinema » Run Run Shaw è morto Shaw Brothers cinema di Hong Kong

Run Run Shaw è morto Shaw Brothers cinema di Hong Kong

| ,

The One-Armed Swordman, Blade Runner, The 36th Chamber of Shaolin, Five Elemental Ninjas tra i suoi film più noti

Si è spento questa mattina a 107 anni Run Run Shaw, produttore cinematografico e televisivo e filantropo che ha reso grande l’industria dei media di Hong Kong e che ha fatto conoscere ed esportato i film della colonia anglocinese in tutto il mondo.

Advertisements

Nato nel 1907 da un mercante di prodotti tessili, a 19 anni raggiunse a Singapore il fratello Runme per aiutarlo nella gestione dell’attività di famiglia incentrata sulla distribuzione e produzione di film muti.  

Parallelamente all’espansione in tutto il Sud-est asiatico, nel quale costruirono innumerevoli sale cinematografiche e organizzarono le contestuali proiezioni, a Hong Kong venne costituita la Shaw Organization con la collaborazione degli altri membri del nucleo, divenendo poi nel 1958 la Shaw Brothers.

La società di produzione, che si ispirava alle modalità professionali vigenti al tempo nei grandi studios di Hollywood (imponenti set fissi nei quali si viveva  e si lavorava, grandi capitali, assunzione pluriennale in esclusiva degli attori più di richiamo), divenne in breve tempo la più grande azienda cinematografica del mondo in termini quantitativi, garantendosi una posizione egemonica all’interno del mercato asiatico.

Contributo fondamentale per questo successo fu l’assunzione di Raymond Chow, un ex giornalista formatosi in America cui venne affidata l’azienda in veste di dirigente (e che nel 1970 avrebbe fondato la Golden Harvest, sottraendo importante quote di mercato e, tra le altre cose, l’astro nascente Bruce Lee).

Tra i successi della Shaw Brothers, che arrivò a produrre più di 1000 film in totale (l’intero catalogo è stato rilevato in tempi recenti dalla Celestial Pictures), impossibile non citare l’intero filone dei wuxia, i film di arti marziali, che grazie ad alcuni registi leggendari come King Hu, Lau Kar-leung e Chang Cheh riscoprirono una nuova giovinezza. Gli Shaw tra l’altro contribuirono a lanciare la carriera di alcuni attori che sarebbero divenuti delle star, come per esempio Jackie Chan, Gordon Liu, e Sammo Hung. E vale la pena notare che tra i co-produttori di Blade Runner figurano anche loro.

Dopo averla fondata con altri due soci nel 1967, Run Run Shaw divenne nel 1980 presidente della la Television Broadcasts (una delle prime stazioni televisive non a pagamento di Hong Kong), attualmente un impero mediatico presente in 30 Paesi, leader della produzione di programmi in lingua cinese.

Ritiratosi nel 2011 da tutte le attività, a Hong Kong viene ricordato per i miliardi di dollari spesi per la costruzione di scuole, ospitali, ed enti di beneficenza che portano tutti il suo nome a eterno ringraziamento per la grande generosità.

Foto: Wikipedia

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Albano Romina matrimonio con Loredana Lecciso news

Lady Gaga lettera ai fan Do What You Want videoclip news

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.