Notizie.it logo

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione: scelto il nome del primo figlio

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione Genitori

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione genitori tra qualche mese: l'erede arriva giusto in tempo a scompigliare i piani dei due.

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione saranno presto genitori: lo hanno annunciato durante una partecipazione emozionatissima a Domenica Live. I due si sono conosciuto grazie alla partecipazione a Uomini e Donne e, dal momento in cui sono usciti insieme dallo studio di Canale 5, non si sono mai lasciati. Innamorati come il primo giorno, hanno accolto con grande gioia la notizia della gravidanza, che arriva però a scompigliare i piani del futuro prossimo della coppia.

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione genitori

Rosa Perrotta è radiosa: la sua vocazione da moglie e madre perfetta si era toccata con mano fin da quando Rosa parlava del suo Pietro durante la partecipazione all’ultima edizione de L’Isola dei Famosi. Ansiosa di tornare a casa per stare il più possibile vicina al suo futuro marito, Rosa ha trovato Pietro ad attenderla con un’enorme sorpresa: una proposta di matrimonio in diretta che ha lasciato Rosa completamente senza parole (e la paura di aver dato ai telespettatori l’impressione di essere una persona ben poco intelligente dato che, dopo la domanda di Pietro, Rosa non riusciva quasi a spiccicare una parola.

Dal momento in cui la promessa di matrimonio era stata fatta (con qualche milione di testimoni), i due hanno cominciato immediatamente i preparativi delle nozze.

Volendo fare le cose per bene e con ordine, secondo i principi tradizionali, i due avrebbero volentieri aspettato di essere sposati prima di mettere al mondo un bambino che, però, non ha avuto voglia di aspettare troppo prima di presentarsi a mamma e papà.

Matrimonio rimandato

Il matrimonio che Rosa stava organizzando con tanta cura sarebbe stato previsto per il prossimo Maggio. Per quell’epoca dell’anno però il bambino non sarà ancora venuto al mondo e Rosa sarebbe costretta ad affrontare lo stress e le “fatiche” del giorno del matrimonio con delle “ingombranti” difficoltà fisiche. Per questo motivo i due hanno deciso di rimandare il matrimonio a dopo la nascita del bambino, in maniera che Rosa possa dedicarsi con tutte le proprie energie a una cosa per volta.

Maschio o femmina? Un nome già scelto

La domanda è d’obbligo: i genitori preferirebbero un maschio o una femmina? Rosa Perrotta è stata estremamente sincera su questo punto: anche se continua a sostenere che “è uguale”, lei è perfettamente consapevole che Pietro vorrebbe un maschietto.

Un “erede” a cui dare il nome del nonno paterno, Domenico.

Lei, secondo il più classico degli stereotipi, vorrebbe invece una femminuccia, da poter vestire come una versione mignon di se stessa. E’ chiaro che in questo Rosa voglia ispirarsi alle madri famose con Beyoncé e Kim Kardashian, che hanno l’abitudine di far indossare alle proprie bambine abitini in tinta o comunque in abbinamento con i propri outfit.

Per quanto riguarda il nome di un’eventuale figlia femmina, tra i due futuri genitori c’è ancora un po’ di disaccordo, dato probabilmente dal fatto che a Rosa piacciono nomi piuttosto originali, uno dei quali sinceramente improponibile: se avesse carta bianca, Rosa vorrebbe chiamare la sua bambina con il nome della più grande regina d’Egitto: Cleopatra. Sempre per rimanere in tema regale, un’alternativa proposta da Rosa sarebbe Ginevra, come la regina di Avalon e sposa di Re Artù. Inutile dire che per adesso Pietro non ha dato l’ok a nessuno dei due.

© Riproduzione riservata
Leggi anche