Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione in crisi: salta il matrimonio?

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione sono in crisi: i due non appaiono più insieme da tempo e vivrebbero anche in case diverse.

Rosa Perrotta e Piero Tartaglione sono in crisi, almeno questo è quanto sostengono i beninformati. La coppia, una delle più amate di Uomini e Donne, avrebbe deciso di prendersi un momento di pausa. Per quale motivo i due sono arrivati ai ferri corti?

Rosa Perrotta e Piero Tartaglione in crisi

Insieme dal 2017, Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione sono personaggi molto amati. I due si sono conosciuti a Uomini e Donne e si sono follemente innamorati.

Genitori del piccolo Domenico, nato lo scorso anno, la coppia era in procinto di sposarsi. Eppure, secondo numerose indiscrezioni, le nozze sarebbero state accantonate a causa di una brutta crisi.

Rosa e Pietro non appaiono più insieme sui social da qualche settimana e i fan hanno subito drizzato le antenne. Non a caso, i due hanno ricevuto tantissime domande da parte dei follower. Nonostante l’insistenza, però, non hanno voluto sbottonarsi in merito. Ad oggi, pertanto, non sappiamo se la crisi sia vera o meno. Secondo i beninformati, Perrotta e Tartaglione avrebbero addirittura deciso di separarsi per un po’. L’ex tronista avrebbe scelto di rimanere a vivere a Milano con il figlio Domenico, mentre lui sarebbe tornato a Salerno dai genitori.

Ovviamente, queste sono solo indiscrezioni e non abbiamo la certezza che la realtà dei fatti sia questa. Al momento, possiamo solo dire che i loro social, di solito ricchi di immagini di coppia, sono improvvisamente scesi nel silenzio. Rosa posta pensieri filosofici sulla fiducia, mentre Pietro ribadisce l’importanza dell’educazione: cosa bolle in pentola? Si attendono aggiornamenti.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rosa (@rosaperrotta__)

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 8 dicembre 2020: la programmazione completa

GF Vip, Stefania Orlando in lacrime: Adua e Dayane al vetriolo

Leggi anche
Contents.media