Notizie.it logo

Rosa Perrotta: “Dopo il parto sono crollata”

Rosa Perrotta

Rosa Perrotta ha scoperto di non essere indistruttibile: l'ex tronista ha confidato alle sue follower le difficoltà affrontate durante e dopo il parto

Rosa Perrotta ha dovuto rinunciare alla sua immagine perfetta e patinata: nelle ultime storie pubblicate sul suo profilo Instagram l’ex tronista e attuale moglie di Pietro Tartaglione ha voluto raccontare la verità dietro il parto e le difficoltà dei giorni appena successivi all’operazione.

Rosa Perrotta: “Un piccolo crollo”

La moglie di Pietro Tartaglione ha dovuto sottoporsi a un parto cesareo: un’operazione chirurgica a tutti gli effetti che, sia a livello psicologico, sia a livello strettamente fisico, presenta delle difficoltà non da poco per le neo mamme.

Rosa ha voluto mantenere per tutta la gravidanza la stessa immagine glamour e patinata che ha sempre caratterizzato il suo personaggio pubblico fin dalla partecipazione a Uomini e Donne e che si è incrinata appena un po’ a causa delle rivelazioni sulla sua stitichezza durante la partecipazione al reality l’Isola dei Famosi.

Proprio l’impegno a volersi mostrare sempre perfetta e sempre in forma smagliante ha messo Rosa sotto una pressione psicologica non indifferente, che è diventata massima nei giorni appena successivi al parto e che l’ha portata, alla fine, a un crollo vero e proprio.

Ho vomitato due volte mentre mi operavano. La forza di reagire te la dà l’istinto materno di abbracciare tuo figlio. Ho avuto dolori fortissimi al ventre nei giorni successivi al parto. Quando cercavo di alzarmi mi mancava l’aria. Ho avuto qualche crisi, un piccolo crollo perché pretendo sempre di essere al massimo.

Le critiche prima del parto

Erano state in molti coloro che hanno consigliato a Rosa di non eccedere nella ricerca continua della perfezione durante la gravidanza e dopo il parto.

Sulle fotografie postate da Rosa su Instagram negli scorsi mesi, infatti, non sono mancate le critiche piuttosto aspre, soprattutto quando l’ex tronista si mostrava con outfit provocanti e poco adatti a una donna in stato avanzato di gravidanza.

Le critiche più dure arrivarono nel momento in cui la modella postò una fotografia in cui indossava un abito rosa shocking molto aderente e molto sexy, affermando di essere molto felice di essere riuscita a infilarsi in un abito del genere nonostante il pancione davvero ingombrante.

Con il senno del poi probabilmente la mamma di Domenico farebbe scelte differenti e accetterebbe non soltanto gli inevitabili cambiamenti del proprio corpo, ma anche il fatto che il parto è un momento difficile e delicatissimo.

I consigli alle sue fan

Proprio in virtù dell’esperienza che si è appena lasciata alle spalle e che ha influito così tanto sulla propria percezione di sé, Rosa Perrotta si sente oggi in grado di dare buoni consigli alle donne che seguono il suo profilo e che possono fare riferimento a lei come modello.

La neo mamma ha infatti spiegato alle sue fan di non essere troppo dure con se stesse nel periodo della gravidanza e del parto: dare la vita è un’esperienza sconvolgente e profonda, che lascia segni indelebili sul corpo delle donne, segni che devono essere amati esattamente quanto sono amati i bambini che sono appena venuti al mondo.

© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche