Home » Gossip » Roberta Bonanno, il passato difficile: “Epilessia e bullismo”

Roberta Bonanno, il passato difficile: “Epilessia e bullismo”

| |

L’ex volto di Amici Roberta Bonanno ha confessato i problemi della sua adolescenza difficile. La cantante ha convissuto per anni con una malattia terribile, ovvero l’epilessia. Come se non bastasse proprio a causa della malattia sarebbe stata vittima di bullismo.

Roberta Bonanno: il passato difficile

A causa dell’epilessia l’adolescenza della cantante Roberta Bonanno non è stata affatto rose e fiori. La cantante sarebbe riuscita completamente a guarire (grazie all’aiuto di un bravo neurologo) dal disturbo, che le causava continui e inaspettati svenimenti a causa della luce (ad esempio ha confessato che sarebbe svenuta più volte a casa, difronte al televisore, o a scuola, difronte al computer). Oggi fortunatamente tutto questo si sarebbe concluso a lieto fine, ma a ferire profondamente la Bonanno sarebbe stata anche la reazione dei suoi compagni di classe: “Non solo il farmaco mi causava effetti collaterali come sonnolenza e calo dell’attenzione, ma i rapporti con i miei compagni di classe si sono trasformati in una tragedia. Oltre al danno, anche la beffa: in quel periodo infatti sono stata vittima di bullismo”, ha dichiarato.

L’ex volto di Amici ha voluto lanciare un appello a tutti i giovani che si siano trovati a soffrire di questa terribile malattia e ha affermato che, con le cure e il supporto giusto, dall’epilessia si può guarire. Il suo messaggio di speranza aiuterà sicuramente qualche fan che, come lei, ha dovuto affrontare questo terribile male in un periodo delicato e complesso come quello dell’adolescenza. “Io sono la dimostrazione che da questa malattia si può guarire”, ha affermato la cantante a proposito dell’epilessia.

Tag

Stasera in tv 21 maggio 2020: la programmazione completa

Ascolti tv di mercoledì 20 maggio 2020: i dati

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.