Raoul Casadei ricoverato in ospedale: è positivo al Coronavirus

Paura per Raoul Casadei: il Re del liscio è stato ricoverato in ospedale per i sintomi dovuti al Coronavirus.

Il re del liscio Raoul Casadei è stato ricoverato in ospedale a Cesena a causa dei suoi sintomi dovuti al Coronavirus: come lui altri 14 membri della sua famiglia sarebbero stati infettati dal virus.

Raoul Casadei ricoverato in ospedale

Raoul Casadei, che ha compiuto 83 anni lo scorso 15 luglio, è stato ricoverato all’ospedale Bufalini di Cesena a causa dei suoi sintomi per il Coronavirus. La figlia ha offerto rassicurazioni sulle condizioni del Re del liscio Romagnolo, che al momento starebbe rispondendo positivamente alle cure.

A quanto pare Casadei non sarebbe l’unico ad essere risultato positivo a Covid-19 nella sua famiglia:come lui anche la moglie Pina è risultata positiva al Coronavirus, così come i figli Carolina e Mirko (e i loro rispettivi compagni), i nipoti Asia e Kim e le loro due bambine. Positiva anche la piccola Adele, Mirna, il compagno Mirco e il figlio Manuel. Per fortuna le condizioni di nessuno di loro sarebbero preoccupanti. “La prima volta è che in tredici ci troviamo tutti in casa. Una sensazione strana e una situazione incredibile che mai ci saremmo aspettatati”, ha fatto sapere la figlia di Raoul Casadei, Carolina.

Nel frattempo, sui social, in molti stanno esprimendo la loro solidarietà al re del liscio in attesa di saperne di più sulle sue condizioni di salute e sulla sua attesa guarigione dalla malattia. Negli ultimi mesi sono tanti i personaggi più o meno noti ad aver contratto il virus: tra loro sono finiti in ospedale anche Iva Zanicchi (che ha perso suo fratello proprio a causa della malattia), Gerry Scotti e Carlo Conti.

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sanremo 2021, Achille Lauro: il significato delle lacrime di sangue

Uomini e Donne 3 marzo 2021 anticipazioni: lieto fine per una coppia

Leggi anche
Contents.media