Home » Attualità » Personaggi » Raffaella Fico, dalla verginità in vendita alla storia con Cristiano Ronaldo: ecco come si sfonda nel mondo dello spettacolo

Raffaella Fico, dalla verginità in vendita alla storia con Cristiano Ronaldo: ecco come si sfonda nel mondo dello spettacolo

| | , , ,

Raffaella Fico è una che ha capito tutto della vita, o almeno: della vita nel nostro assurdo e sgangherato mondo (ma questa conta).

Non sapete chi sia la signorina in questione? Vi rinfresco subito la memoria. Raffella conquista la ribalta nazionale, si fa per dire, partecipando al Grande fratello 8 ma, dopo una permanenza piatta e incolore nello show, viene presto e giustamente dimenticata

Persa la prima occasione di fare la starlette del piccolo schermo, ossia di guadagnare soldi senza fare una mazza, la nostra Raffaella non si dà per vinta ed escogita un nuovo modo per finire sotto i riflettori: annuncia pubblicamente di voler mettere in vendita la propria verginità, vera o presunta poco importa, per un milione di euro. E poi dicono che le ragazze d'oggi non danno più valore alla prima volta!

Puntualmente i media tornano a parlare di lei, le solite trasmissioni del pomeriggio le riservano qualche servizio o addirittura qualche ospitata e la ruota torna a girare. Gira così forte che nell'ultimo numero del settimanale Chi viene annunciata la sua liaison con Cristiano Ronaldo, il pallone d'oro appena acquistato dal Real Madrid per una cifra astronomica, la dimostrazione vivente che nel calcio si può diventare un fuoriclasse senza nessun neurone attivo nel cervello.

Dunque aspiranti vip prendete nota: per sfondare nello spettacolo basta far parlare di sé, non importa per quale motivo, l'essenziale è riuscire a destare l'attenzione dei media.

Tanto nessuno vi giudica e, se proprio l'avete fatta grossa, potete sempre riscattarvi raccontando di aver ricevuto in sogno il perdono della Madonna, di essere cambiati grazie a un grande amore o di aver sbagliato a causa di un'infanzia difficile. Di sicuro, nei salotti televisivi, troverete qualche prete narciso disposto a difendervi pur di essere inquadrato e i soliti opinionisti d'accatto pronti a giustificare qualunque cosa con la consueta formuletta passepartout del "chi siamo noi per giudicare". Appunto, nessuno.

Nuovi volti in Rai, parte la rivoluzione della tv pubblica

Il devastante effetto di "New Moon"

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.