Quante rose si regalano ad una donna?

rose

La rosa è uno dei fiori preferiti dalle donne e che vorrebbe sicuramente riceve in segno d’amore. Rosse, bianche, gialle, blu: l’importante è donarle! Dunque, se volete rendere felici la vostra partner non potete che scegliere un bel mazzo di rose. Ma quante rose si regalano solitamente? Come tutti dovrebbero sapere, si regalano sempre in numero dispari ma, a seconda di cosa volete dire, dovrete inserire nel vostro mazzo un numero diverso di e, in tutto del via eccezionale, potreste creare un mazzo anche con un numero pari di rose.

Diversi modi di dire “ti amo” con le rose

Se si vuole dire una frase importante come “ti amo” a un donna speciale, uno dei punti di forza del vostro mazzo di rose, in questo caso solitamente rosse, potrà essere di sicuro il numero che deciderete di regalare. Ovviamente più il mazzo sarà personalizzato e più avrete possibilità di fare breccia in modo speciale nel cuore della vostra amata.

Come prima cosa bisogna pensare a come e soprattutto cosa dire. Fatto ciò, pensate al posto, preferibilmente uno che abbia un significato unico e solo vostro, ad esempio dove vi siete dati il primo bacio, e anche se non dovesse essere l’apoteosi del romanticismo, non temete! Ciò che conta è quello che simboleggia.

Ora è tempo di prestare attenzione a quello che sarà il fulcro del vostro messaggio, perciò più sarà chiaro e meglio verrà accolto quello che volete dire in un modo alternativo alle parole. Come fare? Puntare sul numero delle rose e a tal proposito ecco alcune indicazioni per rendere il vostro mazzo di rose più chiaro e romantico possibile. Per comunicare che il vostro è stato un colpo di fulmine, il modo migliore per farlo è regalare una rosa che simboleggerà quell’attimo che vi ha cambiato la vita. Per dire la prima volta “ti amo”, il momento che sancisce l’inizio di un amore, si consiglia di optare per la perfezione, ovvero tre rose, poi il resto verrà da sé.

Parlando in termini di fiori, se si vuole essere più originali e comunicare la propria completa dedizione, il numero ideale è 7 per dire “voglio essere tuo”, 20 per comunicare di appartenere sinceramente all’altra persona, 21 per “mi affido a te” e 100 per “ti sono devoto”; tutte sfumature che renderanno speciale la vostra dichiarazione.

Altri suggerimenti

Se i consigli appena dati non sono sufficienti, ecco in seguito altri suggerimenti: 2 per accordo segreto, 9 “insieme per tutta la vita”, 10 “sei perfetta”, 11 “sei il mio unico tesoro”, 13 per una travolgente passione segreta, 24 per “sempre nei miei pensieri, come le ore che compongono una giornata”. Ancora, trentatré per simboleggiare un profondo e inestimabile amore e aggiungendone tre in più si possono sigillare i ricordi della vostra relazione. Dalle 100 rose in su, significa che il vostro amore è più solido che mai e quale modo migliore di chiedere all’amata di convolare a nozze se non con un bel mazzo di 108 rose! Se volete comunicare la forza e l’eternità del vostro amore dovrete ricorrere a 144 rose per dire “ti amerò eternamente”, 365 per “ti amerò ogni giorno e non caso una rosa per ogni giorno dell’anno e infine, qui si raggiungono le vette amorose, 999 per un amore senza fine e 1000 per promettersi all’anima gemella per tutta la vita.

E per farsi perdonare?

Se il vostro intento non è quello di dichiararvi e promettere amore eterno, ma fare ammenda, non vi preoccupate! C’è il numero giusto anche per questa infausta occasione.

Anche se dovrete darvi da fare molto di più, le rose vi aiuteranno di sicuro e con ben 15 rose potrete comunicare il sincero e profondo pentimento dei vostri errori.