Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Prati Gate: svelata l’identità di Lorenzo David Coppi

Lorenzo David Coppi

Lorenzo David Coppi ha un volto ma sui media parte la caccia all'uomo: chi è il modello utilizzato per le truffe sentimentali?

Lorenzo David Coppi ha un volto, ma non ha ancora un nome reale. Protagonista secondario del Prati Gate, il personaggio di Lorenzo David Coppi è stato inventato di sana pianta sfruttando le immagini di un bell’uomo e il talento da scrittore di qualcuno che, spacciandosi per lui, ha interpretato alla perfezione il personaggio del principe azzurro. Sui social e sui magazine di gossip e spettacolo parte la caccia all’uomo a cui partecipa anche il settimanale Chi.

Chi è Lorenzo David Coppi?

Di Lorenzo David Coppi si sa – ovviamente – pochissimo: il suo nome è però stato citato nell’ambito del famigerato Prati Gate da almeno due donne famose della televisione italiana: si tratta di Manuela Arcuri e Sara Varone.

Le due showgirl infatti vennero introdotte da Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo alla conoscenza (indiretta) di Lorenzo David, anche se in tempi differenti e precisamente tra il 2009 e il 2010.

Secondo il copione (che si è ripetuto praticamente identico sia per Manuela sia per Sara), Lorenzo David Coppi era il figlio di un magistrato siciliano costretto a una vita sotto scorta a causa delle continue minacce che arrivavano alla sua famiglia.

Per questo motivo il ragazzo, sempre secondo il racconto di Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo, era molto infelice e cercava di trovare la donna dei suoi sogni costruendo un rapporto attraverso gli unici mezzi rimasti a sua disposizione: i social. Manuela Arcuri ha impiegato solo una manciata di settimane per capire che si trattava di un raggiro mentre la Varone, più ingenua, ha impiegato ben quattro mesi.

Secondo la complessa rete di relazioni inventata intorno a questo personaggio, Lorenzo David Coppi sarebbe stato il cugino di Simone Coppi, il “marito – fidanzato” di Eliana Michelazzo che per dieci anni non si è fatto vedere.

La caccia all’uomo sui social

Le truffe sentimentali che sono state perpetrate ai danni di Manuela Arcuri e Sara Varone sono soltanto un esempio delle migliaia di truffe che, secondo lo stesso schema, ogni giorno vengono organizzate ai danni di donne italiane alla ricerca del vero amore. A queste donne i truffatori chiedono ingenti somme di denaro e, una volta ottenute, finiscono con lo sparire.

Chi L’Ha Visto ha trattato a lungo, soprattutto nell’ultimo periodo, questa sorta di piaga sociale che continua a rovinare la vita di migliaia di donne di ogni condizione sociale: recentemente la trasmissione ha deciso di condividere almeno cinquanta fotografie utilizzate dai truffatori per creare false identità digitali con le quali portare avanti i propri raggiri.

Tutti i telespettatori sono stati invitati a cercare su google le foto dei profili social da cui vengono contattati, al fine di identificare la vera identità delle persone che prestano il volto ai truffatori.

La foto di Lorenzo David Coppi, che è stata diffusa via social anche dall’account ufficiale del settimanale Chi, è ancora senza nome, mentre altre fotografie, come quelle dell’attore di Un Posto Al Sole Maurizio Aiello, sono invece state identificate. La caccia all’uomo è ufficialmente aperta!

© Riproduzione riservata
Leggi anche