Notizie.it logo

Pomeriggio 5, servizio interrotto per minacce di querele

pomeriggio 5

Durante l’ultima puntata di Pomeriggio 5, Barbara D’Urso si è vista interrompere un servizio con tanto di minaccia di querele.

L’ultima puntata di Pomeriggio 5 ha visto andare in onda una scena davvero sgradevole. L’inviata del programma di Barbara D’Urso, nel consueto spazio dedicato all’attualità, era in casa di una signora anziana, in collegamento con lo studio, quando nella abitazione sono entrate delle persone che hanno minacciato tutti di querela se non avessero immediatamente interrotto la diretta.

Il servizio di Pomeriggio 5

L’ultima puntata di Pomeriggio 5 ha visto andare in onda una scena che, forse, si sarebbe potuta evitare e che ha sconvolto i telespettatori fedeli a Barbara D’Urso. Come avviene ogni giorno, la conduttrice dedica la prima parte del programma all’attualità e alla cronaca del nostro paese e quella successiva al gossip e a temi considerati leggeri. L’inviata di Pomeriggio 5 è in collegamento dall’abitazione di Clara, una signora di novanta anni che vive al freddo, senza poter accendere il riscaldamento perché non ha i soldi per pagare le bollette. L’anziana ha rilasciato un’intervista a Il Mattino, raccontando qual è la situazione di indigenza in cui vive.

La donna, chiamata affettuosamente Nonna Clara, ha accettato di far entrare in casa sua le telecamere di Barbara D’Urso e di raccontare anche a loro il dramma che sta vivendo. Fin qui, nulla di strano, la conduttrice che fa tutto “con il cuore” è abituata ad entrare nelle case degli italiani ed è molto attenta a tematiche di questo tipo. Barbarella, in modo molto affettuoso, cerca di parlare con la dolce nonnina e prova a capire come sia finita a vivere così e come mai non abbia nessuno che possa, in un modo o nell’altro, aiutarla. A questo punto, la D’Urso è costretta a mandare una delle sue mille pubblicità e, quando rientra in onda, avviene una scena in diretta che nessuno si sarebbe mai aspettato e che, a quanto pare, ha colto di sorpresa anche lei.

Minacce di querele a Pomeriggio 5

Dopo la pausa pubblicitaria, Barbarella si accorge subito che c’è qualcosa che non va e si collega immediatamente con la sua inviata.

Durante “i consigli per gli acquisti”, in casa di Nonna Clara hanno fatto irruzione delle persone, molto probabilmente dei parenti dell’anziana, chiedendo la sospensione della diretta. Dalle riprese della telecamera si vede chiaramente una donna che, con fare minaccioso, chiede all’inviata di Pomeriggio 5 di spegnere tutto e di uscire subito dall’abitazione. Lo staff di Barbarella, con la conduttrice che dallo studio continua a chiedere cosa stesse succedendo, sottolinea alla donna di essere stati autorizzati dalla signora Clara ad entrare e a poter documentare la situazione di indigenza. Niente da fare, il gruppo in questione non vuole sentire ragioni e, oltre a chiedere l’interruzione immediata del collegamento, minaccia querele sia per tutto lo staff di Pomeriggio 5 che per la stessa Barbara. La conduttrice, visibilmente infastidita dalla scena, prima di interrompere il servizio, ribadisce che loro non temono denunce di alcun tipo, anche perché stanno semplicemente riportando quanto ha scritto il quotidiano Il Mattino.

Insomma, non sappiamo chi siano le persone che hanno bloccato la D’Urso e, forse, è anche la prima volta che avviene, ma se tutto ciò è servito per aiutare un’anziana a vivere più dignitosamente ben venga.

© Riproduzione riservata
Leggi anche