Notizie.it logo

Pierluigi Diaco “La Del Santo ha prostituito il suo dolore”

Pierluigi Diaco Contro Lory Del Santo

Pierluigi Diaco si scaglia violentemente contro la scelta di Lody Del Santo di apparire in televisione dopo il suicidio di suo figlio.

Pierluigi Diaco, noto giornalista, autore e conduttore televisivo nonché radiofonico, è uno dei più apri critici di Lory Del Santo nelle ultime settimane. La Del Santo era certamente consapevole di esporre il fianco a polemiche e critiche di diversa intensità, ma probabilmente non credeva che qualcuno avrebbe fatto della crociata contro di lei la missione delle sue ultime apparizioni televisive. Intervenendo a Mattino 5 e confrontandosi con l’ex fidanzato della Del Santo però Diaco ha deciso di mettere un freno all’argomento, dopo aver speso parole pesantissime nei confronti di Lory.

Pierluigi Diaco contro Lory Del Santo

Federica Panicucci aveva invitato a parlare della scelta di Lory Del Santo due uomini che avevano seguito molto da vicino la questione ma che partivano da due punti di vista completamente differenti. Pierluigi Diaco era sempre stato molto critico nei confronti di Lory, mentre Rocco Pietrantonio anche da ex fidanzato ha sempre sostenuto le scelte dell’attrice e ha cercato di intervenire in difesa della sua ex compagna e delle sue scelte.

Diaco è stato però incontenibile, arrivando a utilizzare parole molto pesanti nei confronti della Del Santo: secondo lui Lory sarebbe arrivata a prostituire il proprio dolore al fine di ricavare visibilità, e quindi denaro, da una delle più grandi tragedie che possano colpire una madre.

In più, secondo il giornalista, la Del Santo non è in grado di comprendere da sola cosa le occorre e cosa no per superare il dolore.

Secondo il giornalista infatti “Il dolore ha bisogno di silenzio e rispetto”.

Proprio in merito al silenzio, Pierluigi Diaco ha fatto una considerazione amara, che lo ha portato a una serie di affermazioni molto dure:

La stiamo usando, non parlerò mai più di questo argomento.
Mi vergogno da solo.
Provo schifo.

Il giornalista si è messo in una posizione piuttosto scomoda rispetto al programma che lo aveva inviato proprio a parlare in maniera molto estesa dell’argomento. Ha voluto quindi specificare che non ha alcuna intenzione di criticare il programma e le scelte editoriali del suo staff, tuttavia manterrà la scelta personale di non toccare mai più l’argomento per rispetto del dolore dell’attrice, di quel dolore a cui nessuno sembra disposto a dare la giusta importanza.

La debole difesa di Rocco Pietrangelo

Nei confronti di Rocco Pietrangelo, Diaco non ha voluto usare alcuna cortesia. Ha accusato il giovane di sfruttare il nome di Lory Del Santo per farsi pubblicità e comparire in televisione a parlare di una questione che non lo riguarda più, ovvero la vita della sua ex compagna.

Rocco Pietrangelo naturalmente ha provato a difendersi dalle accuse ma è sembrato molto in difficoltà, talmente in difficoltà da innervosire ulteriormente Diaco.

Quando Rocco ha spiegato che Lory sta affrontando la questione lavorando, Diaco ha affermato: “Sei squallido, di una modestia culturale …! Sfruttate la televisione in modo cinico”.

Inutile dire che Pietrangelo non è riuscito a tenere a freno il fiume in piena delle offese del giornalista e che, a un certo punto, ha dato l’impressione di soccombere completamente.

© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche