Home » Attualità » circuiti mediatici » Belpietro, Sallusti, Feltri e gli altri sono sempre in tv: perché?

Belpietro, Sallusti, Feltri e gli altri sono sempre in tv: perché?

| | , , , ,

Maurizio Belpietro, Alessandro Sallusti e Vittorio Feltri: cos’hanno in comune oltre al fatto che sono tutti e tre giornalisti? Negli ultimi anni come non mai, non solo loro ma tanti altri colleghi sono sempre in tv. Perché la maggior parte dei talk show ha bisogno di presenze talvolta ‘pericolose’ per ottenere ottimi ascolti?

Belpietro, Sallusti e Feltri sono sempre in tv

Belpietro, Sallusti e Feltri sono giornalisti di successo ma da qualche anno a questa parte anche volti fissi di numerosi salotti televisivi. Oltre ad essere tre ‘penne pungenti‘ del giornalismo italiano, hanno tutti una carriera degna di nota alle spalle. La domanda che si pongono molti, però, è ben diversa: perché sono sempre in tv? Un tempo, il giornalismo era un mestiere che si svolgeva per lo più in ufficio, davanti ad una macchina da scrivere. Poi sono arrivati i pc e, infine, i talk show. Belpietro, Sallusti e Feltri sono finiti spesso al centro di bufere per dichiarazioni poco felici, eppure i maggiori conduttori fanno a gara per averli ospiti. Il motivo, anche se banale, è presto detto: Maurizio, Alessandro e Vittorio riescono a portare avanti numerosi argomenti e non lo fanno in modo soporifero. Si può essere d’accordo o meno con quanto sostengono, ma non possiamo negare che negli anni sono diventati abili show man. Un piccolo esempio ma estremamente chiarificatore: le liti che Feltri regala in tv riscuotono un grande successo e diventano virali sui social. Questi siparietti, anche se spesso si trasformano in momenti trash da dimenticare, attirano i telespettatori. Insomma, i giornalisti sopracitati e non solo – la lista sarebbe molto lunga – fanno spettacolo e, in termini puramente economici, è questo quello che conta. Per lo meno, questo è quanto interessa alle maggiori Reti.

Maurizio Belpietro: chi è?

Maurizio Belpietro, classe 1958, è un giornalista e conduttore televisivo italiano. Ha lavorato in diversi periodici e quotidiani italiani ed è attualmente direttore del quotidiano La Verità e del settimanale Panorama. È stato vicedirettore de L’Indipendente di Vittorio Feltri e, successivamente, de Il Giornale. La sua prima esperienza da direttore arriva nel 1996, nel quotidiano Il Tempo di Roma. Spesso è ospite di tribune politiche televisive: da Porta a Porta a Matrix, passando per Ballarò e Annozero. Il 20 settembre del 2016 fonda il quotidiano La Verità, di cui Belpietro è azionista di maggioranza e presidente. Nel 2019 forma insieme a Mondadori la casa editrice “Stile Italia”.

Alessandro Sallusti: chi è?

Alessandro Sallusti, classe 1957, è un giornalista italiano. Dal 2010 è direttore responsabile de Il Giornale. Ha lavorato in diversi quotidiani: da Il Messaggero ad Avvenire, passando per il Corriere della Sera. È stato vicedirettore de Il Gazzettino di Venezia e direttore de La Provincia di Como e di Libero. Dal 2009 collabora con il programma televisivo Mattino Cinque ed è opinionista fisso di trasmissioni legate al mondo della politica, come: Otto e mezzo, Dimartedì, Quarta Repubblica e Porta a porta.

Vittorio Feltri: chi è?

Vittorio Feltri, classe 1943, è un giornalista, saggista e opinionista italiano. Direttore di Libero dal 2000 al 2009, nel 2011 e dal 2016, ha lavorato presso: Corriere della Sera, Bergamo Oggi, L’Indipendente, Il Giornale e Il Borghese. Da anni è opinionista televisivo in talk show e programmi politici, come: Live – Non è la D’Urso, Fuori dal coro, CR4 – La Repubblica delle Donne, Dritto e rovescio, Stasera Italia e Non è l’Arena.

Tag

Nathalie, Nevruz, Davide, Stefano e Kymera: dopo 'X-Factor' in arrivo gli album

Al via Rai5 con Arbore, Massarini, Fiorello, Elio e Verdone…

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.