Notizie.it logo

Grave lutto per Patty Pravo: è morta la mamma, aveva 91 anni

Patty Pravo

Patti Pravo ha perso sua madre, una spumeggiante signora novantenne che andava in motociletta. Nel ricordo di Patti non c'è spazio per la tristezza.

Patty Pravo ha perso sua madre, spericolata e piena di vita quasi quanto la figlia. La donna aveva 91 anni e si era avvicinata a Patti soltanto quando quest’ultima era già adulta. Le due erano diventate buone amiche e avevano scoperto di avere moltissimo in comune.

Patty Pravo, morta la madre

A dare la notizia del lutto gravissimo che ha colpito la cantante è stato il quotidiano veneziano Il Gazzettino. La cantante infatti, nata Nicoletta Strambelli, è originaria di Venezia e la sua famiglia è sempre stata molto legata al territorio, nonostante il fatto che la madre abbia vissuto in terraferma per l’ultima parte della sua vita.

Nel ricordare sua madre la cantante non lo fa con nostalgia, ma con una sorta di tenerezza e sembra che non le rimproveri niente, nemmeno il fatto di non averla cresciuta.

La Pravo ha infatti raccontato che subito dopo averla partorita, sua madre affrontò a soli vent’anni una grave depressione, che le rese praticamente impossibile allevare sua figlia.

La cantante visse quindi assieme ai nonni materni, i quali vivevano nel centro storico di Venezia. Nella città lagunare quindi la Pravo mosse i primi passi come giovane donna e come artista, trasferendosi poi a Londra per un anno e tornando in Italia con una carriera avviata e il nome d’arte di Guy Magenta, che abbandonò in seguito per quello che l’avrebbe accompagnata fino a oggi.

Nel frattempo sua madre Bruna aveva divorziato da suo padre e si era risposata mettendo al mondo due bambini.

Una donna fuori dagli schemi

Se Patty si è fatta conoscere nel corso dei decenni per essere un’artista insofferente agli schemi e e ai pregiudizi della società, appare chiaro oggi che deve aver ereditato il carattere dalla signora Bruna.

A quanto ha raccontato la cantante infatti sua madre non viveva affatto secondo i cliché della sua età: amava andare in motocicletta con suo figlio minore e finiva sempre per lamentarsi del fatto che non la lasciassero guidare; appassionata di armi da fuoco non aveva bisogno di occhiali per centrare il cuore del bersaglio quando andava a sparare al poligono.

La vita sociale della signora era animata da persone che avevano un terzo della sua età: Patti racconta che sua madre amava circondarsi di persone giovani, e che andava spesso a bere assieme a trentenni e quarantenni che puntualmente si ritrovavano brilli non riuscendo a stare al passo dell’anziana signora.

Il rapporto con la maternità

Considerando il fatto che Patty ha potuto costruire un vero rapporto con sua madre Bruna soltanto quando era già adulta, molti hanno attribuito proprio alla mancanza di una vera figura materna la decisione della Pravo di non avere figli.

La cantante nega completamente, e in più di un’occasione ha affermato che la scelta di non essere madre è stata dettata soltanto da un senso di responsabilità. Da quello che ha potuto vedere nel corso dei decenni, i figli degli artisti raramente sono felici, soprattutto a causa dei lunghi viaggi a cui i genitori sono costretti per i loro impegni.

Non volendo quindi rinunciare alla sua carriera, la Pravo ha deciso di non far pagare questa decisione a bambini che non avrebbero avuto alcuna colpa.

© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche