Home » Attualità » Internet » Papa Francesco e Flavia Vento: su Twitter la showgirl si scatena

Papa Francesco e Flavia Vento: su Twitter la showgirl si scatena

| , ,

Al tempo di Twitter l’estasi religiosa diventa un serio pericolo…

Come tutti saprete il mondo cattolico e non solo ha ieri salutato l’avvento di un nuovo Papa.

Il vicario di Cristo, presentatosi ieri in Piazza San Pietro, prima di essere pontefice era conosciuto col nome di Jorge Mario Bergoglio, ma da qui al resto della sua vita verrà denominato Francesco (la “I” del primo è muta, proprio come la “D” di Django: in realtà gli verrà attribuita a posteriori nel caso dovesse esserci un secondo Papa che sceglierà lo stesso nome).

Advertisements

Argentino di nascita ma di origini italiane, dalla parlata simile a quella di Belen Rodriguez e di Javier Zanettj, la nuova guida della Chiesa cattolica è immediatamente balzato agli onori della cronaca. Attento alle necessità dei poveri, umile e timido, con un master in chimica prima della scelta del sacerdozio, pare molto essere amato nella sua terra natia.

Una nebbia inquietante e raggelante avvolge però l’ex cardinale nella seconda metà degli anni 70, il periodo in cui il suo Paese veniva messo a ferro e fuoco dalla ferocissima dittatura militare di Jorge Rafael Videla: il nuove pontefice viene accusato di essere stato colluso con il regime, arrivando a consegnare nelle mani insanguinate della polizia due preti dissidenti. Le prove tuttavia non possono essere definite schiaccianti e le testimonianze dei protagonisti dell’epoca si rivelano contraddittorie. 

Il dubbio permane e il mondo si è diviso come al solito tra sostenitori e oppositori, “le pecorelle ingenue” e “i complottisti malevoli”.

Ma c’è anche chi è diviso interiormente, come ad esempio la soubrette Flavia Vento, che in questi giorni su Twitter sta dando il meglio di sé in quella che a tutti gli effetti una sorta di crisi mistica. Quanto poi l’estasi spirituale possa essere sincera o abilmente ricreata nessuno può dirlo, ma il personaggio si presta benissimo a un’ambiguità di fondo che non ci dispiace affatto.

Nel giro di poche ore, infatti, il pensiero della showgirl è cambiato radicalmente. Sciocco chi rimane sempre della stessa opinione, è vero, ma i voltafaccia della Vento lasciano di stucco. Vediamo quindi prima la fase ferocemente anticlericale:

Abbiamo un nuovo Papa ma a Roma piove Dio piange la verità non è nella Chiesa, è nella Torah.

Quello che dico è la verità: la chiesa a Roma possiede miliardi. Il male continua a regnare.

Gesù è stato il più grande ma ora la terra per come è ridotta ha bisogno di un altro Messia.

Gradualmente la disillusione si tramuta in speranza:

Io sono sensitiva questo Papa sarà diverso cambiera’qualcosa.

Finalmente nella Chiesa qualcosa sta cambiando vedo la luce nel nuovo Papa e arriverà anche il Messia. Dio ha ascoltato le preghiere

Vedo un po’ di luce all’orizzonte

E quindi la Grazia della Fede, che la tramutano in una profetessa dei nostri tempi:

Mi ricredo la Chiesa ha fatto tanto male ma questo nuovo Papa mi piace. il bene è in lui, può cambiare questa Terra. W il nuovo Papa!

Gli occhi di questo nuovo Papa sono buoni, forse veramente il bene tornerà. Il suo sguardo è buono.

Il web si interroga: è una crisi mistica, follia, solitudine, astuta malizia per attirare l’attenzione o semplice noia?

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Buongiorno papà: trailer e trama della commedia con Raoul Bova

Belen e Stefano Italia's got talent: in finale con Emma

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.