Notizie.it logo

Paolo Bonolis e la battuta a Verissimo: “Mica sono Berlusconi!”

Paolo Bonolis

Paolo Bonolis a Verissmo si trasforma in mattatore: dalla battuta sul suocero della Toffanin alle riflessioni sulla famiglia allargata.

Paolo Bonolis è stato ospite d’onore a Verissimo: invitato nella trasmissione di Silvia Toffanin per parlare del suo nuovo libro e soprattutto del suo rapporto con i figli, l’amatissimo presentatore non si è fatto scappare l’opportunità di punzecchiare la presentatrice, facendo una battutina feroce sul suocero di lei, Silvio Berlusconi.

Paolo Bonolis a Verissimo

Quando Paolo Bonolis si mette davanti a una telecamera è abbastanza difficile prevedere quello che succederà. Il presentatore è famoso per la sua verve comica e per la sua capacità di improvvisare battute e scambi comici con gli spettatori e con i concorrenti dei suoi show televisivi, ma naturalmente se l’occasione è molto ghiotta non si lascia sfuggire la possibilità di scherzare anche con i colleghi.

Paolo Bonolis si è inventato anche scrittore: il suo libro “Perché Parlavo Da Solo” è attualmente in tutte le librerie. La battuta feroce sul suocero di Silvia Toffanin è arrivata proprio nel momento in cui Bonolis avrebbe dovuto leggere un brano del suo libro, che i tecnici della trasmissione avevano fatto prontamente comparire su uno schermo che faceva da gobbo.

La battuta che fa esplodere lo studio

Nonostante gli occhiali, però, il presentatore ha avuto qualche difficoltà a leggere il testo a causa della lontananza del monitor.

Silvia Toffanin quindi, premurosa come sempre, ha chiesto “Vuoi che ti faccia avvicinare lo schermo?”.

Dopo un attimo di perplessità Paolo Bonolis è sbottato: “Aoh, e mica stai a parlà con tuo suocero!”

Alla battuta di Bonolis, che è arrivata come un fulmine a ciel sereno, il pubblico in studio si è lasciato andare a una fragorosa risata e anche Silvia Toffanin è stata al gioco, ridendo di gusto alla malignità del suo ospite che, passato il momento, è poi ritornato al motivo principale per cui era in studio: la presentazione del libro.

La vita familiare e la voglia di nipotini

Nei giorni appena trascorsi Paolo Bonolis ha partecipato al matrimonio del figlio Stefano, avuto dalla relazione con la prima moglie Diane Zoeller la quale, dopo il divorzio da Bonolis, ha deciso di rimanere a vivere negli States tenendo i bambini con sé.

Solo con la maturità, ha spiegato Bonolis, i rapporti tra lui e i figli nati dal primo matrimonio si sono normalizzati fino a diventare estremamente sereni come nell’ultimo periodo.

Proprio in virtù dell’ormai consolidata serenità Paolo ha partecipato al matrimonio di Stefano e non vede l’ora di diventare nonno.

Tra l’altro, ha annunciato il presentatore, a breve convolerà a nozze anche sua figlia Martina, nata sempre dal primo matrimonio.

Insieme al presentatore era presente in studio la seconda moglie Sonia Bruganelli. Dalle parole di grande stima nei confronti di sua moglie si è intuito che Sonia ha svolto un lavoro essenziale nel rendere piacevoli e distesi i complessi rapporti familiari che si determinano sempre all’interno di famiglie allargate.

A Bonolis non resta quindi che godersi il suo presente da genitore felice e il prossimo futuro da nonno innamorato dei suoi nipoti (nella speranza, ha detto Paolo) che Martina non abbia troppa fretta.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche