Notizie.it logo

Paola Perego, confessione: “Ho sofferto di attacchi di panico”

paola perego

Paola Perego, in occasione della fine di Non disturbare, ha rilasciato un'intervista e ha rivelato di aver sofferto di attacchi di panico

Paola Perego, in occasione della fine della sua seconda stagione di Non disturbare, ha rilasciato una lunga intervista a Il Tempo e si è raccontata un po’. La conduttrice ha ammesso che ha sofferto di attacchi di panico e che in quel periodo il lavoro l’ha aiutata tanto. La sua estate non sarà molto semplice a causa di alcuni problemi di salute del padre.

Paola Perego: la confessione

La seconda stagione di Non disturbare è stata un successo e Paola Perego si può finalmente rilassare e godersi quel che resta dell’estate. La conduttrice ha rilasciato un’intervista al quotidiano Il Tempo e si è raccontata un po’, tra progetti futuri e vita familiare. Paola è da tempo legata a Lucio Presta, noto agente dei Vip, e sta vivendo un periodo davvero fortunato, almeno da un punto di vista lavorativo. Con oltre trent’anni di carriera alle spalle, la Perego ha ammesso che non ha avuto una vita facile, soprattutto quando ha sofferto di attacchi di panico.

La bella lombarda ha rivelato: “Non capivo quali fossero i miei bisogni e non conoscevo le mie emozioni. Ho sofferto perfino di attacchi di panico e in quei momenti l’unica cosa che riuscivo a fare era buttarmi a capofitto nel lavoro. Ho imparato a conoscermi che è la cosa più bella. Oggi sono in una fase completamente diversa rispetto al passato. Finalmente sono consapevole di ciò che mi fa stare bene. Sto continuando il mio percorso ma adesso è molto più facile vivere con me”. Paola, grazie all’incursione del ‘Dio Pan’ nella sua vita, è riuscita a fare un vero e proprio viaggio dentro di sé e a capire come gestire al meglio le emozioni. Spesso, infatti, la causa scatenante degli attacchi di panico è da rintracciare nella gestione di quello che proviamo davanti all’amore, alle amicizie e alle varie circostanze della vita. C’è chi sente rabbia, chi frustrazione, chi odio, chi amore eccessivo e via dicendo.

Si cerca di sopprimere certi moti dell’anima e i motivi sono i più svariati, ma, quando il nostro io più profondo vuole venire alla luce per quello che realmente è, ecco che arrivano gli attacchi di panico a ricordarci di concedergli spazio. La Perego è riuscita a capirsi e ad accettarsi per quello che è, ad abbracciare le sue emozioni, sia quelle belle che le brutte.

L’estate di Paola

In occasione di queste ultime settimane di agosto, quali sono i suoi progetti? Purtroppo il papà della Perego ha avuto un piccolo incidente e si è rotto il femore, per cui il suo impegno più grande sarà quello di accudire l’adorato genitore. Paola ha dichiarato: “In questo momento sono molto presa da mio padre che si è rotto il femore ed è sulla sedia a rotelle. Ha 89 anni ma è sempre stato un uomo molto attivo. Con mia sorella siamo molto unite e collaboriamo per accudirlo nel migliore dei modi.

Il nostro sogno è quello di rimetterlo in piedi il prima possibile”. Nonostante il signor Pietro sia la sua priorità, la conduttrice ha ammeso che riuscirà a ritagliarsi del tempo per dedicarsi a se stessa, agli amici e alla natura. Una donna forte e sicura e una professionista che dovrebbe avere più spazio nel mondo dello spettacolo. La vedremo in qualche altro programma? Per il momento è tutto top secret.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche