Notizie.it logo

Pamela Perricciolo contro Georgette: “Fino a ieri dormivi a casa mia”

pamela perricciolo

Pamela Perricciolo, dopo le dichiarazioni fatte da Georgette Polizzi e Sergio Arcuri, ha deciso di dare la sua risposta attraverso il su Instagram

La saga che vede coinvolte Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo sembra non avere fine. Dopo le dichiarazioni di Georgette Polizzi al settimanale Chi e la risposta social dell’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, spunta anche un post di Donna Pamela. La socia o dipendente, questo risulta ancora poco chiaro, dell’Aicos Management ha voluto rispondere anche alle accuse di Sergio Arcuri.

Le dichiarazioni di Georgette

Georgette Polizzi ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi in cui ha vuotato il sacco sulla vicenda che vede coinvolte Pamela Prati, Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo. Fino a qualche giorno fa, la futura mogliettina di Davide Tresse era una delle poche che difendeva la soubrette e le due agenti dell’Aicos Management, ma adesso è tutto cambiato. L’ex volto di Temptation Island ha rivelato che ha scoperto di essere stata riempita di bugie e che proprio per questo ha scelto di dissociarsi da loro. Georgette ha raccontato la vicenda fin dall’inizio, ovvero dalla sua ospitata in compagnia di Eliana a Live-Non è la D’Urso.

In questa occasione, la stilista si è resa conto che il famoso Marco Caltagirone ha molti volti, a seconda della fotografia che le due agenti dell’Aicos decidono di mostrare. In soldoni, il futuro marito della Prati non esiste e la compagna di Davide Tresse ne ha avuto la prova. La Polizzi, tra le tante cose, ha aggiunto di provare paura nei confronti della Michelazzo e della Perricciolo perché la freddezza che hanno utilizzato e dimostrato in tutta questa squallida vicenda è davvero agghiacciante. Georgette ha ammesso che si sente “debole”, forse anche per la malattia che l’ha colpita proprio in questo anno, ovvero la sclerosi multipla, e che in tutta questa storia si è sentita “truffata”.

Pamela Perricciolo vs Georgette

Pamela Perricciolo, dopo la replica della socia, ha deciso di dire la sua. Prima di lei, Eliana, commettendo l’ennesima caduta di stile, ha postato una foto che la ritraeva mentre si scambiava un abbraccio con la Polizzi quando quest’ultima stava in carrozzina.

A didascalia ha scritto: “Come sentirsi pugnalate dopo aver dato tanto amore”. Poco dopo la Michelazzo ha deciso di cancellare la Stories, ma ormai migliaia di persone l’avevano visualizzata. La Perricciolo invece, riprendendo anche le dichiarazioni fatte dal fratello di Manuela Arcuri ha scritto: “Io capisco che adesso fa notizia mettere in prima pagina noi… Ma almeno fatelo con fatti reali… Come ho già scritto, io ho deciso di non comparire e rispondere sempre per vie legali… Ma se tu ha un mio assegno… versalo i scrivimi con un avvocato, non aspettare 10 anni per farlo su un giornale o sui siti… Eliana Michelazzo non era nemmeno in Aicos quando il signor Arcuri ha fatto quell’unica ospitata e c’erano tanti altri ragazzi, tutti pagati com’è giusto che sia…”. Sergio Arcuri, intervistato da Fanpage.it ha dichiarato di non aver scelto di procedere per via legali, in merito al compenso non ricevuto, perché ha temuto un serio danno d’immagine non solo per lui, ma anche per la sorella Manuela.

Sulle dichiarazioni di Georgette, invece, la Perricciolo ha scritto: “Per quanto riguarda invece chi oggi ha lasciato l’agenzia… Posso capire che si dissocino dalla questione Prati, ma addirittura dire che hanno paura di noi mi sembra un tantino esagerato… Anche perché se fino a ieri non ne avevi e dormivi a casa mia… Tutta questa paura adesso mi sembra un po’ strana…”. Come mai la Polizzi ha parlato di “paura”? Non possiamo ancora saperlo, o meglio non possiamo ancora metterlo per iscritto, ma il fatto che tanti altri Vip non abbiano agito legalmente per timore è un dato che non va assolutamente sottovalutato e che chi di competenza dovrebbe indagare.

perricciolo


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche