Home » Attualità » Cinema » Pamela Anderson a letto non è brava, colpa dell'ansia da prestazione

Pamela Anderson a letto non è brava, colpa dell'ansia da prestazione

| , , ,

Dopo Britney Spears abbiamo una nuova icona delle letture leggere. Secondo il marito Kid Rock "Pamela Anderson ha la reputazione di essere una bomba del sesso e sapevo di essere invidiato da milioni di uomini. In realtà è uno scherzo. Ha paura di non arrivare all'obiettivo, una specie di ansia da prestazione, e mi ha sempre costretto a dormire in camera separate".

Che dire? Nessuno se lo sarebbe aspettato. O meglio, nessuno avrebbe voluto sospettarlo. Ci creiamo miti immaginari su misura, per poi scoprire che tutto ciò che avevamo immaginato in realtà è falso. Un po' come quando scopriamo che il Babbo Natale che è appena entrata in casa nostra in realtà è papà con barba e cappello.

Togliete quindi i poster di Pamela Anderson, eliminate gli screen saver della prosperosa bagnina: non è come immaginavate. Ma tranquilli, supererete anche questa.

Se volete leggere tutto le dichiarazioni di Kid Rock continuate a leggere, ma non rimaneteci male.

A vederla non si direbbe proprio ma "Pamela a letto è un flop". A rivelarlo è Kid Rock, ex marito della Anderson, che aggiunge: "E' questo il grave motivo che ha ci ha portato sulla strada della separazione".

Come nel più comune dei divorzi Vip anche quello fra l'ex bagnina e il cantante non manca di fornire attraverso i media piccanti rivelazioni sulla passata vita di coppia. Sembra infatti che ultimamente il trend dei mariti "sedotti e abbandonati" sia quello di gridare ai quattro venti le performance sessuali delle ex mogli. Solo pochi giorni fa il ballerino Kevin Federline, ad esempio, aveva minacciato la pop star Britney Spears di pubblicare un video hard , girato durante la loro prima notte di nozze.

Anche Kid non risparmia colpi bassi all'ex compagna e rincara: "Pamela ha la reputazione di essere una bomba del sesso e sapevo di essere invidiato da milioni di uomini. In realtà è uno scherzo. Ha paura di non arrivare all'obiettivo, una specie di ansia da prestazione, e mi ha sempre costretto a dormire in camera separate".

Inoltre il cantante demolisce Pamela anche come mamma. "E' una cattiva madre – continua il 35enne rocker -, piuttosto che rimanere con i suoi due figli, preferisce fare vita mondana tra party e eventi". Ma Rock non è ancora contento e promette di pubblicare un libro per dire tutta la sua verità suoi 121 giorni da marito di Pamela Anderson.

E c'è da credere che se ne leggeranno delle belle anche perché, a quanto pare gli screzi, fra i novelli sposi sarebbero iniziati già dal giorno stesso delle nozze, lo scorso 29 luglio.
I due si sarebbero "beccati" a vicenda durante un servizio fotografico. In quell'occasione i dissapori sarebbero nati per la passione per la caccia di Kid , mentre Pam è impegnata in un'associazione che tutela i diritti degli animali. Insomma è il caso di dire che in questo matrimonio il buon giorno si è visto dal mattino.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bonolis omaggia Sordi in "Commediasexi", D'Alatri omaggia gli sponsor

Shrek terzo: ecco il trailer

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.