Ornella Vanoni positiva al Covid-19, come sta: “Non voglio morire”

Ornella Vanoni è positiva al Covid-19: come sta la cantante? Le sue parole fanno ben sperare.

Qualche giorno fa, Ornella Vanoni ha dichiarato di essere risultata positiva al Covid-19. La cantante, che lo scorso 22 settembre ha compiuto 86 anni, è intervenuta nell’ultima puntata di Che tempo che fa e ha parlato delle sue condizioni di salute. Come sta?

Ornella Vanoni: come sta?

Ornella Vanoni, nonostante le 86 candeline sul groppone, ha sempre dimostrato di avere energie da vendere. Negli ultimi giorni, la cantante ha confessato via social di essere positiva al Coronavirus.

Attraverso il suo profilo Instagram, ha condiviso uno scatto che la ritrae a letto. A didascalia si legge: “Mi ha presa! Sto bene. Sono asintomatica e quindi ne uscirò prestissimo”. Ornella sta bene e per dimostrare la veridicità delle sue parole ha accettato di partecipare in collegamento all’ultima puntata di Che tempo che fa. In diretta dalla sua abitazione, la Vanoni ha dichiarato:

“La Ornella è piena di acciacchi, ma non deve morire! Non vedo perché uno dopo 70 anni deve morire. Sto benissimo, non voglio morire. Ma che pa**e questo riposo, tutti quanti che mi parlano di questo riposo”.

Ornella, come sempre, dimostra un’ironia unica. Le sue condizioni, considerando anche la lucidità dimostrata nel salottino di Fabio Fazio, sono ottime e, al momento, non c’è nulla di cui preoccuparsi. La cantante è asintomatica e non ha febbre, per cui è probabile che presto la vedremo tornare in televisione. Il contagio, secondo il suo racconto, dovrebbe essere avvenuto tramite qualcuno che è andato a trovarla a casa. Pertanto, la Vanoni ha consigliato a tutti di indossare sempre la mascherina protettiva, anche nelle proprie abitazioni quando si ricevono ospiti.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gigi Proietti: le migliori barzellette dell’attore e comico

Il Genio della lampada di Aladdin senza voce dopo la morte di Proietti

Leggi anche
Contents.media