Notizie.it logo

Come organizzare matrimonio anni Venti

Come organizzare matrimonio Anni 20

Sempre più spose ormai scelgono di organizzare il proprio matrimonio scegliendo un tema centrale attorno cui far ruotare tutti i dettagli.

Tra i temi più in voga negli ultimi anni spicca il matrimonio stile anni Venti o anche ”Grande Gatsby”, galeotto il film remake dell’omonimo romanzo di Francis Scott Fitzgerald.

Ecco allora come organizzare matrimonio anni Venti: la parola d’ordine è scintillio!
Gli anni Venti furono caratterizzati dal benestare generale che influenzò tantissimo la moda; un abito da sposa stile anni Venti ha linee morbide ma mette in evidenza il punto vita, molto importanti sono i dettagli come le caratteristiche frange, balze, pailettes e pizzi di ogni genere; se volete davvero restare in tema non scegliete un total white ma piuttosto un bianco perla o rosato e soprattutto ad altezza caviglia.
Le scarpe classiche sono open toe, con cinturino e dal tacco moderato, né troppo sottile né troppo alto, ma impreziosite da brillantini!
Importanti sono gli accessori da acconciatura, tipici di quegli anni, come pettinini con fiori o piccole piume che possono essere inserite anche nel bouquet di fiori freschi o finti, e magari anch’essi brillantinati.
Per completare il tutto scegliete un’auto d’epoca, ancor meglio se una vecchia Ford, che vi accompagni in chiesa e abbellite la sala ricevimenti con tovaglie in pizzo e centrotavola glitterati, perfetti per il tema sono il color oro e grigio perla, ma qualsiasi cosa scegliate non dimenticate la cosa più importante: fiumi di champagne e tante perle!

Per saperne di più

Siete prossimi alle nozze e volete organizzare il matrimonio senza l’aiuto di un wedding planner? Questa guida fornisce gli strumenti utili per avere una cerimonia in grande stile seguendo tutte le fasi fino al grande giorno.

Consigli, curiosità e non solo, vi guideranno verso la realizzazione di un matrimonio memorabile e originale.

Quale migliore guida alle nozze se non quella scritta da Giuliana Parabiago, direttrice di vogue sposa? Che dobbiate organizzare il vostro matrimonio o quello di altri, ecco una guida professionale su come diventare Wedding Planner con semplici e pratici consigli di un’esperta nel campo.

Per affrontare il matrimonio con consapevolezza e conoscere ciò che c’è oltre il giorno del sì, “Matrimonio. Un manuale di sopravvivenza” illustra tutti i compromessi che il grande passo comporta e come sopravvivere alla vita da neo-sposi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche