Home » Attualità » Oggi è il giorno dell'addio a Mike Bongiorno: funerali di Stato nel Duomo di Milano

Oggi è il giorno dell'addio a Mike Bongiorno: funerali di Stato nel Duomo di Milano

| |

di Riccardo Spiga

Non amo parlare dei morti, perché si rischia sempre di scivolare nel patetico, di scrivere un elogio funebre invece di un articolo, di esagerare i meriti e nascondere i difetti di chi ci ha lasciati.

Ma stavolta non posso esimermi, perché Mike Bongiorno, oltre ad essere stato la personificazione della televisione per tutto questo tempo, fa anche parte dei miei ricordi, in qualche modo della mia infanzia.

I quiz di Mike sono stati tra i primissimi programmi che ho seguito alla tv che non fossero cartoni animati giapponesi o americani. Mi incuriosivano, ammiravo i concorrenti che riuscivano a destreggiarsi tra tutti quegli argomenti a me sconosciuti ed ero fiero dei miei genitori che sapevano rispondere a quasi tutte le domande. E poi mi stava simpatico Bongiorno, con quel suo modo di fare a metà tra il professionale e il buffo.

Mi ricordo Superflash, con il puzzle fotografico, le inchieste dell'Abacus e il cartellone fotografico con una domanda per casella; mi ricordo Bis, il gioco dell'ora di pranzo con gli oggetti nascosti da abbinare e il rebus che si svelava man mano e poi il più recente TeleMike, con le postazioni dei concorrenti a forma di cilindro.

Al tempo si polemizzava sul fatto che i quiz premiassero il nozionismo piuttosto che l'intelligenza, oggi nessuno protesta se si regalano centinaia di milioni delle vecchie lire a gente che indovina cosa c'è dentro una scatola. E poi, a posteriori, le polemiche di allora appaiono davvero ridicole se si pensa che nella scuola e nell'università d'oggi è già tanto se si riesce a trasmettere una manciata di concetti. Per il pensiero critico e l'intelligenza creativa in fondo non c'è mai stato posto, né in tv né tra i banchi di scuola.

Addio Mike, purtroppo ci lasci una televisione che, per parafrasare al contrario un tuo celebre slogan, va sempre più in basso, un po' come tutto il resto. Se almeno potessimo riaverti per un ultimo Superflash da guardare in famiglia!
0 Post correlati L’invasione dei film natalizi in televisione, parte seconda: drammi, commedie, fantasy Rihanna e Christina Aguilera, porno show a X-Factor UK: guarda il video L’invasione dei film natalizi in televisione, parte prima: cartoni animati ‘Kalispera’: stasera su Canale 5 lo show di Alfonso Signorini. Ospiti Simona Ventura e Biagio Antonacci

11 settembre: in un video on line, la Vita prima della Morte nelle Torri Gemelle

Funerali di Mike Bongiorno: ecco i video dei saluti di Fiorello, Fabio Fazio, Pippo Baudo e Berlusconi

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.