Home » Gossip » Nina Moric, telefonata inquietante con Fabrizio e Carlos: il video

Nina Moric, telefonata inquietante con Fabrizio e Carlos: il video

|

Nina Moric ha condiviso sui social l'audio di una telefonata davvero inquietante tra lei, Fabrizio Corona e il figlio Carlos.

L’idillio familiare tra Nina Moric e Fabrizio Corona è giunto ancora una volta al capolinea. La modella croata ha pubblicato una telefonata davvero inquietante tra lei, l’ex marito e il figlio Carlos Maria. L’audio, che in un lampo ha fatto il giro del web, contiene minacce, lacrime e una paura di fondo che fa accapponare la pelle.

Nina Moric: la telefonata a Fabrizio e Carlos

Nina Moric, da tempo lontana dal figlio Carlos Maria, ha deciso di rendere pubblica la delicata situazione familiare che sta vivendo. Fino a qualche mese fa, la modella croata e Fabrizio Corona erano tornati ad andare d’amore e d’accordo, tanto che condividevano spesso scatti che li ritraevano insieme. Poi, però, è successo qualcosa che ha rovinato ancora una volta il loro equilibrio. A dimostrazione di ciò, Nina ha condiviso su Instagram una telefonata davvero inquietante. A didascalia del video, la Moric ha scritto:

“Arriva un momento quando il silenzio comincia a fare talmente tanto rumore che non riesci più a stare zitto. Ho provato con la giustizia, adesso regalo a voi quello che passo tutti i giorni e continuo inoltre a passare per quella malata di mente. Ai posteri l’ardua sentenza”.

Le parole scritte da Nina non sono nulla in confronto a quello che si sente nella telefonata. In un primo momento, si sente la Moric che parla con Corona. “Perché gli hai creato tutti questi traumi? Perché mi dici che sono una putt**a davanti a Carlos?”, chiede la modella croata all’ex marito. Fabrizio risponde:

“Io penso che sarei arrivato quasi al limite di venire due giorni fa a prenderti la testa e fracassartela contro un angolo, in modo da ucciderti e non vederti mai più, eliminare il male che hai fatto a questo ragazzo”.

Carlos e Nina tra minacce e paura

La seconda parte della telefonata è con Carlos. Stando a quanto si coglie dalle parole di Nina e del figlio, quest’ultimo non potrebbe avere rapporti con la madre. Non solo, il ragazzo verrebbe costantemente minacciato dal padre. Carlos ammette:

“Io voglio stare con te, è questa la verità. Tu sei una persona che mi può aiutare a essere migliore, più buona, perché purtroppo io stando con il male imparo anche il male. Vorrei aprirmi con te, io voglio diventare una persona migliore, venire da te e dimenticare questa persona, dimenticare il male. Non mi interessa la palestra, non mi interessa questo mondo, la televisione. Voglio solo tornare da te”.

Nina, in lacrime, cerca di consolare il figlio:

“Carlos cancella la chiamata, lui (Fabrizio Corona, ndr) ti controlla il telefono. (…) Non sei abbandonato io ci sono io, sono il tuo scudo. Sappi che la mamma non è stupida, ti proteggerà sempre. Piuttosto che lasciarti nelle mani sbagliate io morirei. Devi stare sereno, è solo questione di tempo perché so che tu stai male”.

Questa telefonata è davvero inquietante e di certo avrà delle conseguenze sulla loro già traballante serenità familiare.

Visualizza questo post su Instagram

E questo e niente, difronte a quello che sento tutti i giorni, per tutto il resto ho ancora fiducia nella giustizia Italiana e dell’ umanità degli individui…

Un post condiviso da Nina Moric (@nina__moric) in data: 12 Ott 2020 alle ore 12:54 PDT

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 13 ottobre 2020: la programmazione completa

Uomini e donne, anticipazioni 13 ottobre: un triangolo per Gemma

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.