Nicolò Zaniolo lascia i social: “Lato superficiale, non mi appartiene”

Dopo il gossip dell'ex fidanzata incinta e della nuova fiamma Madalina Ghenea, Nicolò Zaniolo lascia i social.

Nicolò Zaniolo lascia i social. Il calciatore, dopo essere finito al centro del gossip per il triangolo con Madalina Ghenea e l’ex fidanzata incinta Sara Scaperrotta, ha deciso che il mondo virtuale non fa per lui. Attraverso il profilo Instagram della madre ha comunicato e motivato ai fan la sua scelta.

Nicolò Zaniolo lascia i social

Da giorni e giorni non si fa altro che discutere di Nicolò Zaniolo, ma il motivo non è da ricollegare ai suoi successi calcistici.

Il ragazzo ha fatto parlare di sé per il triangolo inaspettato con la modella Madalina Ghenea e l’ex fidanzata incinta Sara Scaperrotta. Dopo le dichiarazioni sconcertanti della zia dell’ex e delle conseguenti smentite della madre di lui, arriva una decisione drastica da parte del calciatore: l’abbandono dei social. Attraverso il profilo Instagram del genitore, Nicolò ha annunciato:

“Visto che la mia vita è sul campo e non sui social o nel gossip, ho deciso di lasciar perdere questo lato superficiale che capisco non mi possa appartenere. Tutto questo sta minando la mia tranquillità, il mio recupero e la mia passione. Scollego il mio account, vi abbraccio”.

Zaniolo, quindi, non sarà più attivo sui social. Fino a qualche ora fa, il calciatore, forse spinto dalla sua giovane età, ha condiviso post e video discutibili. Uno di questi, in cui si mostrava mentre ballava a petto nudo, aveva scatenato numerose critiche. Per non parlare della sua vita sentimentale, che l’ha fatto finire al centro di una vera e propria bufera. Forse, scollegarsi dal mondo virtuale e concentrarsi sulla sua vita professionale, è stata la scelta più giusta di questo ultimo periodo.

Scritto da Fabrizia Volponi
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso hanno perso un figlio: “Distrutti”

Stasera in tv 4 gennaio 2021: la programmazione completa

Leggi anche
Contents.media