Nicki Minaj in lutto: pirata della strada uccide il padre Robert

Nicki Minaj è in lutto: suo padre Robert Maraj è stato investito e ucciso da un pirata della strada.

Nicki Minaj è il lutto. La star del rap sta vivendo un momento terribile: suo padre Robert è stato investito e ucciso da un pirata della strada. L’uomo, dopo aver urtato il genitore della cantante, si è dato alla fuga senza prestargli soccorso.

Nicki Minaj in lutto

Terribile lutto per Nicki Minaj: suo padre Robert Maraj è morto. L’uomo è stato investito da un pirata della strada che l’ha lasciato esanime a terra e si è dato alla fuga.

Il genitore della star del rap è stato immediatamente soccorso, ma l’impatto non gli ha lasciato scampo. L’uomo ha smesso di respirare una volta giunto in ospedale. Al momento, le autorità del luogo non hanno ancora rintracciato l’autore dell’omicidio stradale.

Nicki, che soltanto qualche mese fa ha messo al mondo il suo primogenito, non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito alla morte del padre. La rap 38enne ha parlato più volte del papà Robert. In passato, infatti, l’uomo ha abusato di alcol e droghe, mettendo a rischio la vita di sua madre Carol. Una volta, stando al racconto della Minaj, ha provato perfino a dare fuoco alla loro abitazione.

“Ho sempre avuto questa cosa del potere femminile nel mio retro pensiero perché volevo che mia madre fosse più forte e lei non poteva esserlo. Ho pensato: ‘Se ho successo, posso cambiare la sua vita’”.

Nonostante il loro passato sia stato turbolento, Nicki aveva recuperato il rapporto con il papà. Non a caso, il signor Robert appariva spesso nelle sue condivisioni Instagram.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciao Maschio, Stefano De Martino: “Prefererire una donna tradizionale”

Anna Tatangelo contro Gigi D’Alessio: “Non si possono vedere”

Leggi anche
Contents.media