Notizie.it logo

Negramaro, Lele Spedicato: “Non andrò in tour”

negramaro

Lele Spedicato, chitarrista della band dei Negramaro, ha registrato un video social per spiegare che non è ancora al 100% e non andrà in tour.

In maniera molto originale e perfettamente in linea con la loro musica, i Negramaro hanno mostrato sui social ai loro fans che Lele Spedicato, il chitarrista diventato famoso suo malgrado lo scorso settembre per un brutto male che lo aveva colpito, è tornato in pista. Ha ricominciato a suonare con la band, che sta facendo le prove per il tour. In realtà Lele non è ancora al 100%. Ha però voluto mostrarsi in video e spiegare che al prossimo tour non ci sarà, ma tornerà a suonare dal vivo non appena i medici gli daranno l’ok.

Il video social dei Negramaro

Poche ore fa sul profilo Facebook ufficiale dei Negramaro, che ha qualcosa come un milione e mezzo di followers, è comparso un messaggio che accompagna un video. Nel video i Negramaro stanno facendo le prove per il tour che li porterà a girare tutta Italia. Ma la cosa che più è piaciuta ai loro fans è che nel video, alla chitarra, c’è Lele Spedicato.

L’artista, colpito da emorragia cerebrale lo scorso settembre, ha dovuto trascorrere un lungo periodo in ospedale. E adesso è sul palco. Giuliano Sangiorgi, appena il brano finisce, lo presenta: “Mr Lele! We are back!“. Applausi dagli altri membri della band.

Sangiorgi si rivolge direttamente a Lele Spedicato: “Che c’hai da dire?” e lui: “Io volevo dire a tutti… Come vedete sto benissimo, grazie a Dio” e Sangiorgi se la ride di gusto. Lele continua: “Purtroppo in tour non ci potrò essere, perché non vogliono loro” e indica gli amici musicisti, ridendo. Giuliano Sangiorgi conferma: “No, non vogliamo” e scoppia a ridere. Il clima è decisamente allegro, i Negramaro sono felici di poter avere nuovamente sul palco con loro l’amico di sempre.

Lele Spedicato non parteciperà al tour

I toni del video si fanno poi seri: il vero motivo per cui Lele Spedicato non potrà essere in tour con i Negramaro è perché “serve un altro pochino“.

Serve ancora un po’ di tempo e di riabilitazione per poter tornare in forma. Nel frattempo – ecco l’annuncio: in tour con i Negramaro al posto di Lele Spedicato ci sarà Giacomo Spedicato, fratello minore di Lele. 23 anni, anche lui chitarrista, farà le veci del fratello maggiore fino a quando non si rimetterà completamente.

Molto bello anche il messaggio scritto da Lele Spedicato che accompagna il video ed è dedicato a tutti i fans dei Negramaro: “Ciao a tutti carissimi amici, come vedete ce la sto mettendo tutta e grazie anche al vostro sostegno mi manca pochissimo per tornare al 100%! Per i medici devo terminare la riabilitazione per riprendermi completamente e non rischiare nulla, quindi ho bisogno di un altro po’ di tempo. Inutile dire che sono profondamente dispiaciuto ma avremo modo di recuperare ogni emozione quanto prima. Intanto prenderà il mio posto una parte di me: il mio piccolo fratellino Giacomo, che certamente non vi deluderà.

Mi mancate, vi amo. Lele”. Inutile dire che il video è diventato subito virale e che i fans della band hanno riempito i social di messaggi di pronta guarigione per i chitarrista, sperando di poterlo vedere presto dal vivo.

© Riproduzione riservata
Laura Anna Gritti
Architetto di formazione montessoriana, classe 1980 e bergamasca DOC, preferisco scrivere piuttosto che parlare. Ottima ascoltatrice e pessima osservatrice, con i miei testi mi piace riportare in maniera comprensibile a tutti anche gli argomenti più complessi. Appassionata di edilizia tradizionale e di jazz, adoro scrivere di trash per aggiungere quel pizzico di cinismo che riporta con i piedi per terra anche i sognatori incalliti.
Leggi anche