Natalie Imbruglia torna dopo un silenzio di quattro anni con "Come to Life", l'intervista blogosferica

Sono passati dodici anni dalla sua hit internazionale "Torn", datata 1997, e Natalie Imbruglia è pronta a ritornare. Più matura di "Left Of The Middle", Natalie prosegue sulla scia iniziata con "Counting Down The Days", il disco in cui abbandonava definitivamente la sua immagine da scricciolo per diventare sempre più femminile e fashion.

Advertisements

Per questo nuovo disco, "Come To Life", la Imbruglia ha collaborato anche con Chris Martin dei Coldplay, gruppo del quale lei è una grandissima fan sin dagli esordi, che le ha regalato quella che lui descrive come "la migliore canzone dei Coldplay mai scritta".

Racconta la cantante:

"Sento di avere più libertà di quanta ne abbia mai avuta come artista. Mi ci sono voluti anni per conquistare la sicurezza tale da permettere che le canzoni vengano modificate, incasinate, tagliate, fatte a pezzettini e rimontate in un qualcosa di nuovo. Ben Hillier mi ha aiutato in questo – gli ho chiesto qualche lancio a parabola e lui ha trasformato canzoni che erano partite come Stevie Nicks in vere e proprie tracce dance. Fantastico!"

Continua a leggere su Milano 2.0.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Da Twin Peaks a Lost: la rivoluzione artistica dei nuovi telefilm

Ivana Trump sta ancora con Rossano Rubicondi?

Leggi anche
Contents.media