Home » Attualità » Cinema » Mostra del Cinema di Venezia: partenza col botto (ma anche coi fischi), baci saffici e i film della seconda giornata

Mostra del Cinema di Venezia: partenza col botto (ma anche coi fischi), baci saffici e i film della seconda giornata

| ,

Dunque, anche oggi le cose da dire sulla Mostra del Cinema di Venezia, partita in gran pompa ieri sera alle 19.00 con la cerimonia di inaugurazione, sono tante e vediamo un po' di mettere i pensieri in ordine.

Il film di Aronofsky che adesso, per effetto del gran tam tam mediatico che gli è stato costruito intorno, tutti ovviamente vogliono vedere – vuoi per il bacio un po' saffico e un po' fetish (come scrive Repubblica) di Natalie Portman, vuoi per Natalie Portman, vuoi anche perché alla critica pare non essere piaciuto moltissimo (qualche fischio, si vocifera) – è in pole position tra i film da vedere dell'autunno. La regola vuole, infatti che se la critica mugugna lo spasso è quasi sempre dietro l'angolo. Dicono.

Napolitano che inaugura la kermesse è un vero scoop. Come riporta anche la Stampa è la prima volta che un Presidente della Repubblica taglia il nastro, peraltro in mezzo a una serie di polemiche di varia natura, della kermesse veneziana. In sala un pot-pourri di politici assembrati intorno al sindaco di Venezia, la Polverini in gran spolvero e Gianni Letta (fischiato anche lui anche se non proprio dalla critica) e sul palco la giovane madrina Isabella Ragonese e un Quentin Tarantino che da giorni non fa che ricordarci il suo amore viscerale nei confronti del cinema italiano.

A questo link del Corriere, invece, potrete vedere il video della conferenza stampa di presentazione del documentario dedicato a Vittorio Gassman in cui il figlio Alessandro parla del nostro come di un Paese con "la memoria corta" anche se non per quanto riguarda il pubblico cinematografico. Aggiunge però molto orgoglioso che suo padre "sarebbe contento di essere qui".

Sempre il Corriere stila la top five delle cose da non perdere di questa edizione della Mostra del Cinema, mentre la Natalia Aspesi dalle pagine online di Repubblica ci rammenta doverosamente e in modo assai puntuale la persistenza della crisi nel cinema italiano.

Per quanto riguarda oggi, secondo giorno della manifestazione, i film in concorso sono i seguenti:

LA PECORA NERA di Ascanio Celestini (Italia, 93', v.o. italiano s/t inglese) con Ascanio Celestini, Giorgio Tirabassi, Maya Sansa

– MIRAL di Julian Schnabel (Usa, Francia, Italia, Israele, 112', v.o. inglese/ebraico/arabo s/t italiano/inglese) con Freida Pinto, Hiam Abbass, Willem Dafoe, Yasmine Al Masri, Vanessa Redgrave

NORUWEI NO MORI (NORWEGIAN WOOD)di Tran Anh Hung(Giappone, 133', v.o. giapponese s/t italiano/inglese) con Kenichi Matsuyama, Rinko Kikuchi, Kiko Mizuhara, Kengo Kora, Reika Kirishima

Per tutti gli altri film in cartellone oggi cliccate su questo link, mentre per vedere alcuni trailer in anteprima andate a dare un'occhiata a questa pagina di Yahoo.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mostra del Cinema di Venezia: i party e gli eventi collaterali della kermesse

Calendari hard 2011, le foto porno di Penthouse

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.