Notizie.it logo

Morta Rosaria Calì: era la moglie di Ciccio Ingrassia

rosaria calì

Rosaria Calì, moglie di Ciccio Ingrassia, è morta a 93 anni. L'attore Giampiero, figlio della coppia, ha scritto post social commoventi

Rosaria Calì, morta a Roma all’età di 93 anni, era la moglie di Ciccio Ingrassia, uno dei comici più importanti del cinema italiano. Il ricordo che l’attore Giampiero, figlio della coppia, ha pubblicato sui social è davvero commovente. Lui, figlio unico, è cresciuto amato e coccolato dall’amore dei suoi genitori e ha voluto condividere tutto questo con i suoi follower.

La morte di Rosaria Calì

Rosaria Calì, moglie di Ciccio Ingrassia, del duo comico Franco e Ciccio, è morta a Roma all’età di 93 anni. La donna, vissuta al fianco di uno dei comici più famosi e importanti della storia del cinema italiano, è sempre apparsa sorridente e ha trascorso la sua vita in completa dedizione nei confronti della sua dolce metà e del suo unico figlio Giampiero, anche lui celebre attore di cinema, Tv e teatro. L’amore tra Rosaria e Ciccio nacque sul palcoscenico e fu un vero e proprio colpo di fulmine.

Correva l’anno 1957 e la Calì faceva parte di un’orchestra di tabarin e, durante una recita a Milano, conobbe proprio Ingrassia. Il complesso musicale collaborò per qualche tempo con Ciccio e Franco e Rosaria si innamorò perdutamente del comico. La coppia infatti, si sposò a Genova soltanto tre anni dopo quel primo incontro, il 5 settembre 1960. Il 18 novembre del 1961 è nato Giampiero, unico figlio della coppia che, cresciuto respirando l’aria del mondo dello spettacolo, ha intrapreso la stessa carriera del papà. Ciccio Ingrassia, che dopo la morte del suo grande amico Franco Franchi si era ritirato dalle scene, è scomparso nel 2003, sancendo la fine di una comicità italiana senza eguali. A distanza di qualche anno, Ciccio è stato raggiunto dalla sua Rosaria e il ricordo di Giampiero è davvero commovente.

giampiero

Il ricordo di Giampiero Ingrassia

Giampiero, dopo la morte del papà, si è ritrovato, come è normale che sia, a salutare anche l’amata madre. L’attore ha voluto condividere con tutti i suoi fan questo momento difficile e ha pubblicato due post davvero commoventi. Nel primo, Ingrassia ha pubblicato uno scatto che ritrae la sua mano stretta a quella della mamma e, a didascalia, si legge: “Non cesseremo mai di esplorare, e il fine di tutte le nostre esplorazioni sarà di arrivare al punto da cui eravamo partiti e vedere quel posto per la prima volta. Fai buon viaggio Mamma…Ti voglio bene”. Le parole di Giampiero sono molto forti, tanto che sembrano quasi una poesia. Lo scatto dell’attore fa il pieno di like, quasi 3000, e molti colleghi esprimono le loro più sentite condoglianze. Alcune ore dopo, Ingrassia ha postato una fotografia di famiglia che lo vede piccolino in compagnia di mamma Rosaria e di papà Ciccio.

A didascalia si legge: “Amore puro. Mi viene da dire solo questo”. Per Giampiero questo è un altro grave lutto a distanza di pochi anni. Nel 2013 infatti, l’attore ha perso la moglie Barbara Cosentino, che è morta a soli 48 anni, a causa di un infarto che l’ha colpita mentre stava sciando a Roccaraso con la loro figlia Rebecca. Un periodo un po’ difficile che Giampiero, che ha la stessa simpatia e forza di Ciccio, riuscirà a superare.

ingrassia

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche