Notizie.it logo

Mini croissant di farro

Mini croissant di farro

I croissant di sfoglia salata fanno sempre allegria, se sono in miniatura poi ancora di più.
Possono venire serviti come antipasto o per accompagnare uno stuzzicante aperitivo.
Se volete essere originali e salutiste potreste prepararli con il farro, magari senza grassi aggiunti( quindi senza burro) e poi farcirli con la vostra salsa preferita.
La difficoltà maggiore nel realizzare dei minicroissant al farro è preparare una sfoglia di farro.
Eccovi gli ingredienti della versione light senza burro aggiunto:

  • 130 grammi di farina di farro monococco
  • 1 presa di sale iodato
  • 110 grammi di olio di cocco a tocchetti
  • 110 grammi di formaggio fresco spalmabile magro

Per la preparazione: nel mixer mettete la farina di farro e il sale, aggiungete quindi l’olio di cocco in piccoli pezzi e iniziate ad amalgamare gli ingredienti procedendo per impulsi. Quando l’impasto risulterà un mucchio di grosse briciole dovrete aggiungete il formaggio spalmabile ( che dovrà essere freddissimo di frigo) tagliato in piccoli pezzi.

Continuate ad accendere e spegnere il mixer
ma non dovete ottenere un composto omogeneo perchè le briciole ottenute dovranno essere da voi compattatele rapidamente con le mani.
Spolverate quindi di farina di farro, avvolgete il tutto nella pellicola e fate riposare in frigo per mezz’ora.

A questo punto il più è fatto. Estraete la pasta dal frigo e stendetela sul piano di lavoro e con un coltello affilato tagliate la pasta sfoglia in triangoli.
Mettete il ripieno scelto( è ottimo ai carciofi) nella parte più larga dei triangolini e ripetete l’operazione per tutti i triangolini di sfoglia. Arrotolate gli spicchi ottenuti partendo dal lato più largo fino alla punta, spennellateli con acqua tiepida ed infornate fino a che non saranno cotti e dorati.
Serviteli senza indugio: sarà un successo di gusto!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche