Notizie.it logo

Milano Fashion Week: Jennifer Lopez sfila per Versace in Jungle Dress

jennifer lopez

Nel corso della Milano Fashion Week, Donatella Versace ha riportato in passerella il Jungle Dress indossato da Jennifer Lopez

Dopo vent’anni dalla prima apparizione, Donatella Versace ha pensato bene di riportare in passerella il Jungle Dress. A sorpresa, al termine della sfilata alla Milano Fashion Week, l’abito con stampa esotica ha fatto il suo ingresso e ad indossarlo è stata una bellissima Jennifer Lopez, la stessa che nel 2000 lo ha sfoggiato per i Grammy Awards.

Fashion Week: Jennifer Lopez per Versace

Alla Milano Fashion Week è andata in passerella la collezione Primavera/Estate 2020 di Donatella Versace. La stilista ci ha regalato un fashion moment che, di certo, passerà alla storia come il più iconico e indimenticabile della settimana della moda milanese di settembre 2019. Soltano due anni fa Donatella, in omaggio a Gianni Versace, riunì in passerella le più grandi top model degli anni Novanta e catturò l’attenzione con uno spettacolo unico. Questa volta, però, ha superato anche quell’evento e ha pensato ad un colpo di scena che, in men che non si dica, è diventato virale sul web.

La stilista, per la collezione Primavera/Estate 2020 ha pensato di rispolverare la stampa tropical con la quale si è affermata a livello mondiale. Stiamo parlando del Jungle Dress che Jennifer Lopez indossò nel 2000 per i Grammy Awards. Grazie a questo vestito, che è stato tra i più googlati della storia del web, nacque Google Images e Donatella è stata riconosciuta a livello internazionale come degna erede di Gianni.

jennifer

La Versace ha mandato in passerella modelle del calibro di Irina Shayk e Amber Valletta, mostrando una collezione con i vari look a tema jungle, ma è l’uscita finale che ha lasciato i presenti senza parole. Al termine della sfilata, la voce di Donatella ha chiesto a Google di mostrarle il Jungle Dress e, come per magia, ecco comparire Jennifer Lopez. Tra gli applausi del pubblico e cori di stupore, JLo ha calcato la passerella con passo deciso, emandando sensualità da tutti i pori.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data: 20 Set 2019 alle ore 11:54 PDT

Il Jungle Dress

Donatella Versace ha creato un fashion moment unico che, così come vent’anni fa, ha fatto impazzire internet. Una collezione che si ispira agli anni ’80 fatta di giacche e abiti dalle spalle imponenti, capi tie dye, mini dress in arancio acceso, completi maschili con stampe tropical, capi dalle nuance acide e t-shirt con maxi logo. Tanti colori fluo e stampe, dettagli sensuali e simboli dello stile Versace, ma il ‘fiore all’occhiello’ di tutta la collezione non può che essere il Jungle Dress.

Un abito verde smeraldo con stampa tropical, gonna a strascico svolazzante, cucita su un corpetto dalla profonda scollatura con spalline pronunciate e schiena nuda. In vita la classica fibbia dorata in stile Versace per tenere insieme i lembi del corpetto, decorato con macro paillettes tono su tono che creano ricami a fiori tridimensionali. Jennifer Lopez, nonostante abbia da poco spento cinquanta candeline, è ancora bellissima e per lei il tempo non sembra essere passato. È naturale paragonare la sua immagine di vent’anni fa con quella di oggi ed è sbalorditivo vedere come JLo non abbia accusato i segni del tempo. Versace, riproponendo il Jungle Dress, ha fatto centro ed è pronto a ‘influenzare’ ancora una volta la moda.

jennifer ieri e oggi


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche