Notizie.it logo

Michelle Hunziker in ospedale: il gesto commuove tutti

Michelle Hunziker

MIchelle Hunziker ha portato a termine con successo un progetto di beneficenza per un famoso ospedale: ecco come sono andate le cose!

Michelle Hunziker ha sempre dimostrato di essere molto sensibile alle tematiche sociali, soprattutto quando si tratta di combattere le molestie ai danni delle donne e di migliorare le condizioni di vita dei bambini. Di recente Michelle ha deciso di lanciare l’iniziativa svuoto il mio armadio, grazie alla quale è riuscita a raccogliere fondi sufficienti a donare a un famoso ospedale un macchinario per il reparto di neonatologia.

Michelle Hunziker: fashion e solidarietà

Gli abiti delle star della televisione hanno sempre esercitato un certi fascino sul pubblico e soprattutto sui fan che hanno particolarmente amato alcune trasmissioni o le particolari occasioni un cui un certo outfit è stato indossato. Proprio giocando su questo sentimento di “venerazione” da parte del pubblico, la Hunziker a deciso di mettere in vendita all’asta alcuni abiti appartenenti al proprio guardaroba per raccogliere una somma da destinare in beneficenza.

L’iniziativa è andata più che bene: gli acquirenti sono stati abbastanza e soprattutto sono stati generosi, quindi nell’arco di cinque mesi è stata raggiunta la somma che Michelle Hunziker si era riproposta di mettere insieme.

Il destinatario di questa bella (e intelligente) iniziativa di beneficenza era l’ospedale Humanitas San Pio X.

In particolare Michelle era interessata ad acquistare una moderna incubatrice da donare al reparto di neonatologia dell’ospedale, che nello scorso anno ha superato le mille nascite dopo un periodo di costante aumento delle partorienti che si sono rivolte a questa struttura. La particolarità dell’incubatrice donata all’ospedale sta nel fatto di permettere un contatto facile e costante tra i genitori e il neonato durante l’intero periodo di incubazione.

Il messaggio sui social: un successo!

Michelle ha deciso di condividere con i propri follower la propria soddisfazione scrivendo su Instagram un lungo post a completamento di una fotografia in cui la showgirl svizzera posa, soddisfatta e sorridente, di fianco alla culla – incubatrice appena acquistata.

Nel messaggio la Huniker ha raccontato che l’incubatrice è già perfettamente operativa e, nel giro di poche ora dalla sua installazione, ha già accolto un piccolo paziente.

Michelle ha anche girato un lungo video all’interno dell’ospedale: la presentatrice è stata invitata a visitare il reparto di neonatologia e ha avuto modo di salutare il ginecologo che ha fatto nascere le due bambine avute dal matrimonio con Tomaso Trussardi: Sole e Celeste.

I progetti futuri di Michelle Hunziker

Dato il successo ottenuto attraverso la prima “edizione” dell’iniziativa Svuoto Il Mio Armadio, Michelle ha deciso di far proseguire il progetto e di mettere all’asta altri abiti al fine di acquistare altre moderne culle – incubatrici da destinare a vari ospedali della penisola che possiedano un reparto di neonatologia.

Esattamente come è già successo, la vendita degli abiti di Michelle Hunziker sarà effettuata tramite ebay: la presentatrice ha infatti voluto esprimere il proprio ringraziamento non soltanto ai propri assistenti, alla famiglia Versace (che ha disegnato diversi dei capi messi all’asta) e i medici dell’ospedale a cui l’incubatrice è stata donata, ma anche Francesca Grande, referente di eBay per questo progetto e, probabilmente, per tutti quelli che seguiranno.

© Riproduzione riservata
Leggi anche