Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Met Gala 2019, i look del red carpet

Met Gala 2019

Il Met Gala 2019 è stato il trionfo dell'eccesso e, naturalmente, di Lady Gaga, una delle madrine dell'evento.

Il Met Gala 2019 si è appena concluso. A dominare la scena sul red carpet è stata Lady Gaga, co – chair della storica organizzatrice dell’evento e direttrice di Vogue: Anna Wintour. Oltre a lei hanno brillato in ogni senso tutte coloro che sono riuscite a interpretare in maniera assolutamente originale il tema dell’anno che per il 2019 è stato “The Camp” ovvero “L’Eccesso”. Ecco tutti i look più belli del Met Gala di quest’anno.

Cos’è il Met Gala?

Per quanto se ne parli come uno degli eventi fashion più importanti del mondo, non sono in molti in Italia a sapere che cosa sia davvero questo evento assolutamente esclusivo che si svolge ogni anno a New York nel primo lunedì di Maggio.

Si tratta di un gala d’apertura per l’inaugurazione della mostra dell’anno che viene allestita al Constume Institute di New York.

Essere invitati al Met Gala da Anna Wintour e dai suoi collaboratori è un enorme riconoscimento all’interno del jet set della moda mondiale, tanto che ormai non esserci equivale a non essere ancora arrivati nell’olimpo dello star system.

Ogni anno la mostra, così come il Gala, vengono incentrati su un tema specifico a cui sono tenuti ad attenersi tutti coloro che vengono invitati a prendere parte al ricevimento e alla cerimonia d’apertura della mostra.

Negli scorsi anni sono stati affrontati temi come il rapporto tra uomo e macchina, la Cina, l’iconografia religiosa e il suo rapporto con la moda.

Quest’anno il tema prescelto può essere considerato piuttosto “pericoloso”, dal momento che “L’Eccesso” conduce inevitabilmente a varcare la soglia del cattivo gusto. Ecco le star che non lo hanno fatto e quelle che, invece, sono incappate nel tranello di Anna Wintour.

Met Gala 2019: i migliori look

Quest’anno Anna Wintour ha voluto come propria assistente personale Lady Gaga, una vera e propria icona dell’eccesso, tanto nel fashion quanto nella musica e nelle performace. Per non deludere la padrona di casa, Gaga si è presentata sul red carpet con un abito a matrioska che è stato gradualmente “scomposto” in quattro pezzi, ognuno dei quali dotato di una sua dignità sartoriale. La performance di Lady Gaga al Met Gala 2019 è durata la bellezza di sedici minuti e, inutile dirlo, è stato un trionfo.

Risultati immagini per lady gaga met gala

Jean Collins, famosissimo personaggio cinematografico e televisivo americano che ha fatto letteralmente la storia del costume e della società negli anni Ottanta, si è presentata con un meraviglioso abito bianco di Valentino con una spettacolare gonna a balze orlate di piume e una tiara che avrebbe fatto impallidire la Regina Elisabetta.

<p>Joan Collins è la vincitrice indiscussa di questa gallery. In Valentino Haute Couture. Non può che essere così. Joan Collins è l’essenza del Camp e in questo abito, sposa delle nevi/zarina di Russia/Barbie Gran Gala 1996 non puoi che conquistare il mio cuore per sempre. Alexis is back bitches.</p>

Kendall Jenner ha fatto una meravigliosa figura in un abito di piume arancioni firmato Versace. Molto meglio di Kim Kardashian, che è andata piuttosto fuori tema limitandosi come al solito a celebrare il proprio corpo dalle curve esagerate.

<p>Kendall Jenner in Versace mi fa fatica ammetterlo perché faccio fatica a promuovere una qualsiasi Kardashian, ma qui siamo in zona 8. Brava cocorita.</p>

Celine Dion si è presentata praticamente seminuda, coperta soltanto da una lunghissima tenda di lustrini indossando un abito e un eccentrico copricapo firmati Oscar De La Renta.

<p>Celine Dion in Oscar de la Renta. Celine è Camp già solo per essere Celine, aggiungici un trionfante Oscar de la Renta e il podio è assicurato. Celine ti meriti un 8/9</p>

© Riproduzione riservata
Leggi anche