Meghan Markle getta ombre sulla monarchia: “Ho pensato al suicidio”

Nella sua intervista a Oprah Winfrey Meghan Markle ha gettato pesanti ombre sulla famiglia reale.

Nella controversa intervista rilasciata a Oprah Winfrey per la CBS Meghan Markle ha gettato pesanti ombre sulla monarchia britannica, da cui lei e suo marito Harry si sono ufficialmente separati.

Meghan Markle contro la monarchia

Meghan Markle e il principe Harry, che hanno ufficialmente detto addio alla monarchia britannica, hanno raccontato a Oprah Winfrey alcuni oscuri retroscena della loro vita come reali. Meghan in particolare ha affermato che, a causa degli attacchi della stampa, sarebbe arrivata a pensare al suicidio e che la monarchia non le avrebbe offerto alcun tipo di protezione.

“Non voglio vivere con la paura. Non so come possano aspettarsi ancora silenzio dopo tutte le falsità che stanno dicendo sul nostro conto“, ha affermato Meghan Markle, e ancora: “Non volevo più vivere”. L’ex duchessa del Sussex è arrivata anche a dire che mentre era incinta di suo figlio, Archie Harrison, una delle maggiori preoccupazioni per la Corona sarebbe stato il colore della pelle del bambino. “Nei mesi in cui ero incinta del mio primo bambino ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né gli sarebbe stata garantita la sicurezza”. A Harry, poi, avrebbero detto: “Non sappiamo quanto sarà scura la sua pelle”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da TimelessmaggūüźÜ (@timelessmagg)

Oggi i due risiedono negli States e Meghan Markle ha confessato di aspettare una bambina che nascerà durante l’estate. La monarchia come reagirà alle sue controverse dichiarazioni? Al momento sembra che la Regina non assisterà all’intervista e che non la commenterà pubblicamente.

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 7 marzo 2021: la programmazione completa

Lolita Lobosco, anticipazioni quarta puntata: il finale di stagione

Leggi anche
Contents.media