Home » Televisione » MediaCenter » Mediaset, Rai, La7: parte on line la guerra della "tv del giorno dopo"

Mediaset, Rai, La7: parte on line la guerra della "tv del giorno dopo"

| | , ,

Mediaset, Telecom Italia e, presto Rai, lanciano la Tv del giorno, offerta che valorizza il business, innova la fruizione e raddoppia il ciclo di vita dei prodotti.

Il sito Video.Mediaset diventa da dododomani, lunedì 11 gennaio una catch-up-tv che permette di rivedere gratuitamente i programmi trasmessi sulle reti del Biscione, in versione integrale, 24 ore dopo la messa in onda sui canali tradizionali.

Il servizio sostituisce l'omologo Rivideo, a pagamento.

Presto, anche la Rai presenterà un'offerta più organica di catch-up Tv (già in parte presente su Rai.tv) per riciclare i suoi contenuti trasmessi via etere su PC o su altri player mobili, come smartphone o console.

In attesa, la tv del giorno dopo è già attiva su un vortal di Telecom Italia.

Si tratta di MyNextTv

Qui è possibile gestire un'offerta più ampia: si possono rivedere 24 ore dopo la messa in onda "tradizionale" i programmi di Mediaset, La7 e Mtv.

E spostali da l

Anteprima: Emma Watson per Burberry Spring/Summer 2010

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.